Bando PIU’ APPRENDI PIU’ LAVORI

May 20, 2011 No Comments by

Il bando “Più apprendi Più lavori” prevede l’erogazione di contributi alle aziende che intendono assumere con contratto di apprendistato professionalizzante soggetti disoccupati o inoccupati da almeno 6 mesi, come attestato dall’anzianità di iscrizione ai Centri per l’Impiego.

Possono essere assunti con contratto di apprendistato giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, anche disabili, e residenti in Campania da almeno 12 mesi.

Imprese beneficiarie

Possono richiedere contributi all’assunzione di apprendisti tutte le aziende con sede operativa in Regione Campania.

Importo del contributo

Contratto di apprendistato professionalizzante
A – Disoccupato/inoccupato € 5.000,00
B – Disoccupato/inoccupato disabile € 7.500,00

Sono escluse dal contributo le assunzioni di parenti del datore di lavoro, degli amministratori, e dei soci (ad esclusione dei soci lavoratori delle società cooperative) fino al 3° grado.

Non è possibile richiedere contributo inoltre se il lavoratore ha già avuto negli ultimi 12 mesi un rapporto di lavoro dipendente con il soggetto ospitante, che sia cessato per motivi diversi dalla scadenza naturale del contratto.

Il contributo corrisponde al 50% dei costi salariali calcolati su un periodo di 12 mesi successivi all’assunzione per la categoria A di destinatari e al 75% dei costi salariali calcolati su un periodo di 12 mesi successivi all’assunzione per la categoria B di destinatari.

Spese coperte dal contributo

  • la retribuzione lorda, prima delle imposte;
  • i contributi obbligatori, quali gli oneri previdenziali e assicurativi;
  • i contributi assistenziali per figli e familiari.

Sono ammissibili i costi salariali riferiti a contratti di apprendistato sottoscritti a partire dal 1° gennaio 2011.

Termini per la presentazione delle domande

Le domande di contributo a valere sul bando possono essere presentate per via telematica entro il 30/06/2011

ALTRE INFO SULL'ARGOMENTO:

  1. Bando CIG PIU’ – Politiche di Reintegro Il Bando CIG PIU’ – POLITICHE DI REINTEGRO prevede l’erogazione di incentivi economici alle aziende campane che hanno lavoratori in Cassa Integrazione Guadagni in deroga, e vogliano provvedere alla loro riqualificazione e/o aggiornamento professionale ai fini del loro reintegro in azienda. Imprese beneficiarie Tutte le aziende campane in regola con il CCNL, con gli obblighi [...]...
  2. Bando MINIMI TERMINI Il bando MINIMI TERMINI promuove un programma di incentivi alle imprese finalizzato alla stabilizzazione o assunzione di lavoratori assunti attraverso contratti atipici. Imprese beneficiarie Possono presentare domanda di contributo le aziende con sede operativa in Campania che siano in regola con gli obblighi previdenziali ed assicurativi, con la normativa sul lavoro e sulla sicurezza, che [...]...
  3. Bando PIU’ SVILUPPO PIU’ LAVORO Il bando PIU’ SVILUPPO PIU’ LAVORO prevede l’erogazione di contributi alle aziende che intendono assumere soggetti disoccupati o inoccupati da almeno 12 mesi, come attestato dall’anzianità di iscrizione ai Centri per l’Impiego. Imprese beneficiarie Possono presentare domanda di contributo le aziende con sede operativa in Campania che siano in regola con gli obblighi previdenziali ed [...]...
Campania al Lavoro

About the author

Compila il form che trovi al lato della pagina e richiedi subito informazioni. Un nostro consulente sarà lieto di darti, senza impegno, tutti i chiarimenti di cui hai bisogno!
Comments are closed.