OPI - Operatore dell' infanzia

Corso in Operatore dell' infanzia (OPI)

Il corso fornisce le competenze utili alle attività di cura e animazione rivolte a bambini, adolescenti e famiglie.

Dove svolge il suo operato.

L’Operatore dell’infanzia svolge il proprio lavoro in strutture residenziali e semiresidenziali (comunità per minori, soggiorni-vacanza, reparti ospedalieri), servizi e interventi socio-educativi per l’infanzia, l’adolescenza e la famiglia (città educativa e servizi educativi e ricreativi territoriali per il tempo libero: centri ricreativi e aggregativi, associazionismo dei ragazzi e delle ragazze, animazione estiva del tempo libero.

Obbiettivo del corso.

L’obiettivo è quello di formare professionisti in grado di fornire un concreto supporto da un punto di vista psicologico e sociale oltre che umano alle fasce più deboli (bambini e famiglie).

Durata: 1000 ore

Sede: TIME VISION – corso Alcide de Gasperi, 169 – Castellammare di Stabia (NA) – 80053.

Stage: Lo stage, della durata di 500 ore, si svolgerà presso cooperative sociali e strutture di accoglienza dei minori della Regione Campania, fortemente impegnate nell’assistenza e tutela dell’infanzia. I tirocinanti saranno supportati e accompagnati da tutor esperti che trasmetteranno loro le competenze pratiche necessarie per lo svolgimento della professione di operatore di infanzia.

Area Tecnico Professionale

  • Ruolo dell’operatore per l’infanzia.
  • Tecniche di conduzione dei gruppi.
  • Tecniche per la gestione dei conflitti.
  • Tecniche di animazione con bambini e adolescenti.
  • Tecniche di progettazione partecipata.
  • Tecniche di comunicazione sociale.
  • Metodologia del lavoro di rete.
  • Programmazione e progettazione degli interventi.
  • Monitoraggio e valutazione degli interventi.
  • Tecniche e metodi per l’analisi dei bisogni.
  • Elementi di etica professionale.

Area istituzionale e legislativa

  • Politiche e legislazione sociale nazionale e regionale.
  • Normativa nazionale e regionale di settore.
  • Diritto civile e penale della famiglia e dei minori.
  • Sistema dei servizi per l’infanzia e l’adolescenza.
  • Elementi di diritto del lavoro.

Area linguistica

  • Lingua inglese.

Area socio – psico – pedagogica

  • Il lavoro sociale.
  • Psicologia relazionale.
  • Psicologia dell’età evolutiva.
  • Sociologia della devianza.
  • Dinamiche di gruppo.
  • Didattica generale.
  • Elementi di pedagogia generale.
  • Elementi di pedagogia sociale.

Area socio sanitaria

  • Educazione alla salute.
  • Tecniche di pronto soccorso.

Area statistica e informatica

  • di metodologia della ricerca sociale.
  • Elementi di informatica.
  • Tecniche della comunicazione multimediale.

 

da definire

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Autorizzazione al trattamento dei dati ed informativa ai sensi dell’Art. 7 del D.lgs. 196/2003:

Condividi questo contenuto con i tuoi amici!