RLS – Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza

Il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS) è la persona eletta o designata per rappresentare i lavoratori per quanto concerne gli aspetti della salute e della sicurezza durante il lavoro.

Le novità introdotte dal D.Lgs. 81/2008 hanno permesso di stabilire che all’interno di tutte le aziende si deve garantire la presenza di un Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, al quale va garantita dal datore di lavoro, la formazione necessaria per gestire i rapporti con i lavoratori per questioni che riguardano la salute e la sicurezza sul lavoro.

Il Rappresentante è eletto dai lavoratori, con diverse modalità, a seconda del numero di dipendenti occupati nell’azienda.

Le aziende che occupano non più di 15 lavoratori, votano il Rappresentante scegliendolo tra i dipendenti

Invece le aziende che contano più di 15 lavoratori, eleggono il Rappresentante per la sicurezza all’interno delle rappresentanze sindacali aziendali.

Se l’azienda non dovesse disporre di questi organismi, il Rappresentante verrebbe scelto tra i lavoratori tramite la solita votazione.

Durata: 32 ore

Sede: TIME VISION – corso Alcide de Gasperi, 169 – Castellammare di Stabia (NA) – 80053.

A chi è rivolto: Il corso è rivolto a lavoratori eletti o designati quali rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza secondo il D. Lgs 81/08.

Requisiti d’accesso: licenza di scuola media inferiore

Il corso RLS – Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza serve:
ad avere un quadro esaustivo delle norme di Sicurezza sul Lavoro e delle attività dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, conoscere le tecniche di individuazione e valutazione dei rischi, le misure di prevenzione e protezione, nonché i metodi di gestione della sicurezza, conoscere i rischi legati all’uso di sostanze pericolose, attivare le procedure di Pronto Soccorso e evacuazione

Programma didattico:

    • Principi costituzionali e civilistici;

 

    • La legislazione generale e speciale in materia di prevenzione infortuni e igiene del lavoro;

 

    • I principali soggetti coinvolti ed i relativi obblighi;

 

    • La definizione e l’individuazione dei fattori di rischio;

 

    • La valutazione dei rischi;

 

    • L’individuazione delle misure (tecniche, organizzative, procedurali) di prevenzione e protezione;

 

    • Aspetti normativi dell’attività di rappresentanza dei lavoratori;

 

    • Nozioni di tecnica della comunicazione.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Autorizzazione al trattamento dei dati ed informativa ai sensi dell’Art. 7 del D.lgs. 196/2003:

Condividi questo contenuto con i tuoi amici!