140001-2015_180x180

A cura dell’International Organization for Standardization, è stata pubblicata la nuova versione 2015 della norma ISO 14001 Sistemi di gestione ambientale – Requisiti e guida per l’uso che sostituisce la ISO 14001:2004. La norma stabilisce i requisiti indispensabili per definire uno dei più diffusi sandard di gestione ambientale.
La versione rinnovata, spiega l’ISO intende mantenere il primato che ha guadagnato sul mercato e risponde alle ultime richieste del Mercato quali ad esempio, il crescente riconoscimento delle imprese, della valutazione di elementi interni ed esterni sulla cui base valutare l’impatto ambientale, tra i quali non può escludersi la volatilità del clima.

I miglioramenti previsti dalla norma si rivolgono a:

  • mantere un maggiore allineamento con la direzione strategica;
  • garantire una maggiore protezione ambientale, con un focus nelle iniziative proattive;
  • proporre una comunicazione più efficace attraverso una strategia definita;
  • proporre un approccio al ciclo di vita, considerando ciascuno stadio di un prodotto o servizio, dallo sviluppo al fine vita.

I cambiamenti più importanti in questa nuova versione si riferiscono al risk management e ad una maggiore attenzione al miglioramento dell’efficienza ambientale piuttosto che al solo sistema di gestione. La norma UNI EN ISO 14001:2015 specifica i requisiti che un sistema di gestione ambientale di una qualsiasi organizzazione può utilizzare per sviluppare le proprie prestazioni ambientali e raggiungere i risultati previsti, in modo da contribuire a fornire il proprio valore aggiunto per l’ambiente. I risultati previsti dall’adozione di un sistema di gestione ambientale, coerenti con la politica ambientale dell’organizzazione, comprendono il raggiungimento della prestazione ambientale, l’adempimento degli obblighi di conformità, nonchè il raggiungimento degli stessi obiettivi ambientali e si applicano a tutti agli aspetti ambientali delle sue attività, dei prodotti e servizi che l’organizzazione determina di poter controllare o influenzare, considerando una prospettiva completo del ciclo di vita.

Ti interessa una carriera in questo settore?

Ti proponiamo un percorso formativo completo, pluri certificato e con esperti in materia, abilitante all’esercizio della professione e dal taglio pratico: Master in Esperto di Sistemi di gestione integrati: qualità, ambiente e sicurezza.

Condividi questo contenuto con i tuoi amici!