Bonus giovani eccellenze - Bonus Lavoro & incentivi all’assunzione
Bonus Lavoro & incentivi all’assunzione > Bonus giovani eccellenze

Bonus giovani eccellenze

per laureati con il massimo dei voti

Il bonus giovani eccellenze è uno sgravio contributivo del 100% destinato ai datori di lavoro che assumono laureati con il massimo dei voti tramite contratto a tempo indeterminato. 

Quali requisiti devono essere rispettati per ricevere l’agevolazione?

Per usufruire dell’agevolazione, è necessario assumere mediante contratto a tempo indeterminato giovani laureati:

  1. in possesso della laurea magistrale, ottenuta nel periodo compreso tra il gennaio 2018 e il giugno 2019, con la votazione di 110 e lode e una media ponderata di almeno 108/110, non fuori corso e prima del compimento del trentesimo anno di età in università, statali e non, legalmente riconosciute;
  2. in possesso di dottorato di ricerca, ottenuto tra il gennaio 2018 e il giugno 2019, prima del compimento del 34esimo anno di età, in università, statali e non, legalmente riconosciute.

L’agevolazione è pari ad un importo massimo di 8.000€, su base annua della contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro, esclusi i contributi dovuti all’INAIL, per un periodo massimo di 12 mesi.
In caso di tempo parziale, l’incentivo viene proporzionalmente ridotto.

Come richiedere il bonus giovani eccellenze 2021?

L’incentivo può essere richiesto da datori di lavoro con sede in tutto il territorio nazionale.

Non è tuttavia riconosciuto in quelle aziende dove, nei 12 mesi precedenti, si sono effettuati dei licenziamenti individuali o collettivi nelle stesse unità produttive in cui si vuole assumere.

Scheda Tecnica: bonus giovani eccellenze

 

A chi si rivolge

Datori di lavoro privati

Validità

Massimo di 12 mesi dall’assunzione

Target

Giovani laureati con il massimo dei voti

Incentivo

Sgravio contributivo 

Contratto

Tempo indeterminato (anche parziale)

Trasformazione da determinato a indeterminato

Cumulabilità

L’incentivo è cumulabile con altre agevolazioni di natura economica e contributiva

FAQ

Domande frequenti: bonus giovani eccellenze

Il bonus giovani eccellenze è cumulabile con altri incentivi?

l’agevolazione per le giovani eccellenze è cumulabile con altri incentivi di natura economica e contributiva, definiti su base nazionale e regionale.

Che tipo di incentivo è quello destinato alle giovani eccellenze?

L’agevolazione è pari ad un importo massimo di 8.000€, su base annua della contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro, esclusi i contributi dovuti all’INAIL, per un periodo massimo di 12 mesi.

Quali sono i contratti previsti dal bonus giovani eccellenze?

L’incentivo è riconosciuto anche nel caso di trasformazione del contratto da tempo determinato a tempo indeterminato.

Non si applica ai rapporti di lavoro domestico e non è riconosciuto a quei datori di lavoro che, nell’anno precedente all’assunzione, hanno effettuato licenziamento individuale o collettivo.

Come si richiede l’agevolazione per le assunzioni di giovani eccellenze?

Mediante comunicazione all’INPS.

SCARICA LA GUIDA INCENTIVI E BONUS ASSUNZIONI Guida agli incentivi occupazionali e tutti i bonus sul lavoro del 2021

La consulenza Time Vision può aiutare il tuo business a crescere

Non esitate a contattarci.

Chiamaci:
Napoli: 0813941097
Milano: 0287165211
[email protected]

Contatti

Scarica la guida

Scarica il BOOK TIME VISION dedicato agli Incentivi all’occupazione. 
Compila ora il form per riceverlo gratuitamente 

    Condividi
    Linkedin Twitter Telegram