Condividi questo contenuto con i tuoi amici!

CORSO DI FORMAZIONE ESEDI PER LE ESPOSIZIONI SPORADICHE E DI DEBOLE INTENSITA’ DA AMIANTO

Per “ESEDI” si intendono attività che vengono effettuate per un massimo di 60 ore l’anno, per non più di 4 ore per singolo intervento e per non più di due interventi al mese.
La Circolare del 25/01/2011 del Ministero del Lavoro e Delle Politiche Sociali, come ribadito dal recente Interpello n.2/2019 del 15 Febbraio 2019, ha fornito la definizione di Esposizioni Sporadiche e di debole Intensità (ESEDI) da amianto.

Sono tipiche attività ESEDI (ALLEGATO 1 Circolare sopra citata): 

  • Brevi attività non continuative di manutenzione su materiale non friabile
  • Rimozione senza deterioramento di materiali non degradati con fibre legate a matrice
  • Incapsulamento e confinamento materiali contenenti amianto in buono stato
  • Sorveglianza, controllo dell’aria e prelievo campione

Richiedi maggiori informazioni sul corso

Il tuo Nome (richiesto)

Il tuo Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo cellulare (richiesto)

Il tuo messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento EU 2016/679 ed in conformità alle prescrizioni del D.Lgs. 196/03 e s.m.i. per le seguenti finalità:
  • Ricevere informazioni
  • Essere contattato a mezzo mail e/o telefono
  • Durata: 8 ore  100% in aula

    Sede di svolgimento del corso: TIME VISION – Corso Alcide de Gasperi 169, Castellammare di Stabia (NA)

    Il superamento degli esami finali rappresentanti da un test a risposta multipla unitamente alla frequenza del 90% del corso
    conferiranno al partecipante l’attestato ai sensi della 81/2008 e smi, ai sensi dell’art. 252 e 258.

    Modulo 1 – L’amianto e i rischi per la salute. Normativa in materia di amianto: aspetti generali, art. art. 249 del D.Lgs. 81/08 –
    responsabilità. Il controllo sanitario degli esposti – Misure igieniche e tecniche di bonifica – Decontaminazione e gestione rifiuti.
    Modulo 2 – I Dispositivi di Protezione Individuale (DPI): manutenzione, controllo e addestramento dei lavoratori al loro impiego.
    Modulo 3 – Gestione degli strumenti informativi previsti; valutazione della pericolosità dei materiali contenenti amianto .
    Modulo 4 – Sicurezza sul lavoro: D.Lgs. n.81/08 e  contenuti dell’art 258 dl 81/2008

    Lo scopo del corso è quello di: 

    • fornire le conoscenze per identificare i materiali contenenti amianto e le procedure di intervento in caso di rinvenimento di
      tali materiali durante le fasi di demolizione, ristrutturazione e manutenzione degli edifici e degli impianti civili;
    • definire, come previsto dall’art.249 comma 2 del D.Lgs.81/08, i limiti di intervento delle imprese edili per operare con i
      materiali contenenti amianto e ricadenti nella definizione di ESEDI;
    • indicare le misure igieniche dell’art.252 del D.Lgs. 81/08 con particolare riguardo ai D.P.I. delle vie respiratorie.