Condividi questo contenuto con i tuoi amici!

Corso per Dirigenti

Il corso permette a Dirigenti e preposti di adempiere all’obbligo di aggiornamento formativo sancito dall’art. 15, lettera o), del D. Lgs. n. 81 del 09/04/2008 aggiornato in base all’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 e fornisce a tali figure tutte le indicazioni e i criteri operativi per svolgere con competenza i compiti a loro affidati in materia di sicurezza, ottemperare ai nuovi dettami normativi ed interpretarne le relative responsabilità.

Competenze

    • La sicurezza del lavoro nell’ambito dell’Unione Europea
    • Interventi legislativi ordinari in materia di sicurezza ed appalti (D.Lgs. 81/08; cenni sul D.Lgs. 163/06)
    • I sistemi di gestione della sicurezza (OHSAS e UNI INAIL)
    • Principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi
    • I soggetti della sicurezza (Responsabile ed Addetti al Servizio Prevenzione e Protezione, Medico Competente, Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, Comitati Paritetici): compiti ed attribuzioni

SCRIVICI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Il tuo Nome (richiesto)

Il tuo Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo cellulare (richiesto)

Il tuo messaggio

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai fini della ricerca e selezione del personale in conformità alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) e secondo le prescrizioni del D.Lgs.196/03 così come modificato dal D.Lgs. 101/2018.Per per le seguenti finalità:

  • Ricevere informazioni
  • Essere contattato a mezzo mail e/o telefono
  • Durata: 16 ore in FAD

    Sede: TIME VISION – corso Alcide de Gasperi, 169 – Castellammare di Stabia (NA) – 80053.

    Il corso per Dirigenti, rispondente ai contenuti minimi indicati dall’art. 37 del D.Lgs. 81/08, fornisce a tali figure tutte le indicazioni e i criteri operativi per:

      • svolgere con competenza i compiti a loro affidati in materia di sicurezza;
      • ottemperare ai nuovi dettami normativi ed interpretarne le relative responsabilità.
      • I protagonisti della sicurezza (Datore di Lavoro, Dirigenti, Preposti, Lavoratori, Appaltatori, Lavoratori autonomi): compiti e responsabilità; delega di funzioni
      • Definizione ed individuazione dei fattori rischio: nozioni di ergonomia; i diritti delle lavoratrici madri; stress; luoghi ed attrezzature di lavoro; VDT; Movimentazione manuale dei carichi; Lavori in quota; sostanze pericolose, agenti biologici, agenti fisici, atmosfere esplosive
      • Valutazione dei rischi
      • Individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione.