FONARCOM: 300 MILA EURO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI E DISOCCUPATI

//FONARCOM: 300 MILA EURO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI E DISOCCUPATI
Condividi questo contenuto con i tuoi amici!

PUBBLICATO L’AVVISO 3/2019 – FORMA E RICOLLOCA

Con l’Avviso 03/2019 Forma e Ricolloca, in arrivo € 300.000,00 per il finanziamento di attività di Formazione Continua per interventi a sostegno delle lavoratrici e dei lavoratori disoccupati o a rischio di disoccupazione.

Rispecchiando le finalità dell’avviso le principali tematiche su cui si delinea e sviluppa sono:

– sicurezza e prevenzione nei luoghi di lavoro, con particolare attenzione alla salvaguarda psico-fisica del lavoratore nel rispetto delle sue mansioni e dell’incarico contrattuale assunto;

– adeguamento delle competenze professionali in tema di innovazione ed impiego di tecnologie moderne, con particolare attenzione all’introduzione di tecniche e pratiche dell’organizzazione e della produttività tali da consentire un giusto equilibrio tra performance ed investimenti;

– allineamento delle competenze aziendali in tema di internazionalizzazione, con particolare attenzione a una visione europeistica del mercato del lavoro e degli ambienti produttivi tali da garantire un’effettiva capacità di posizionamento nei più ampi contesti internazionali.

Le iniziative formative finanziabili possono essere erogate in sessioni d’aula frontali e a scelta:

  • durante l’orario di lavoro
  • al di fuori dell’orario di lavoro
  • mista (in parte durante e in parte al di fuori dell’orario di lavoro)
  • nei periodi di sospensione temporanea dell’attività produttiva.

I DESTINARI

I destinatari delle attività previste nei Piani Formativi di questo avviso sono:

–      disoccupati registrati negli gli elenchi tenuti presso i Centri per l’Impiego, immediatamente disponibili per lo svolgimento di attività lavorative.

–      lavoratori “a rischio di disoccupazione”

–      lavoratori/lavoratrici dipendenti assunti al massimo nei 6 mesi antecedenti all’inserimento nel Piano Formativo ed in possesso di contratto di lavoro dipendente con durata non inferiore a 12 mesi (è ammesso il caso di trasformazione da tempo determinato inferiore a 12 mesi a contratto di almeno 12 mesi, o a tempo indeterminato, purché la prima assunzione in azienda rientri al massimo nei 6 mesi antecedenti all’inserimento nel Piano formativo).

Lo stesso lavoratore non potrà essere più volte Destinatario della formazione per lo stesso percorso formativo, e potrà partecipare a un solo Piano Formativo sul presente Avviso.

TERMINI DI SCADENZA

La modalità di presentazione dei Piani Formativi è “a sportello”, sino ad esaurimento risorse, entro le seguenti scadenze:

–      per la Prima finestra il termine ultimo di invio telematico alle parti sociali è il 30/06/2019 – ore 16.00, invece il termine per l’invio telematico al Fondo è il 27/07/2019 – ore 16.00

–      per la Seconda finestra il termine ultimo di invio telematico alle Parti sociali è il 31/10/2019 ore 16.00  mentre per l’invio al Fondo è il 29/11/2019 – ore 16.00.

L’Apertura Piattaforma per la presentazione sarà il giorno 3 giugno 2019. 

 

Clicca sul link di seguito per conoscere tutti gli avvisi pubblicati da FONARCOM.

Fondi Interprofessionali | Avvisi Fonarcom

Time Vision è a completa disposizione per ogni delucidazione e chiarimento in merito, e sarà  ben lieta di offrirle tutta l’assistenza necessaria.

A tal fine, può contattare l’AREA PROGETTAZIONE di Time Vision ai seguenti recapiti: tel. 081/8715396 – 081/3941097

TIME VISION scarl
Centro Direzionale di Napoli, Isola E/5 Scala C, 1° piano, interno 3/4, Napoli 80143
Corso Alcide De Gasperi, 169 Castellammare di Stabia (NA)
e-mail: info@timevision.it – www.timevision.it

  • Chiedi informazioni





    Il tuo nome (richiesto)

    Il tuo cognome(richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Cellulare

    Il tuo messaggio

    Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento EU 2016/679 ed in conformità alle prescrizioni del D.Lgs. 196/03 e s.m.i. per le seguenti finalità:
  • Ricevere informazioni
  • Essere contattato a mezzo mail e/o telefono
  • 17 maggio 2019|