Fondimpresa 2020: 3 novità a supporto delle aziende durante il Covid-19

//Fondimpresa 2020: 3 novità a supporto delle aziende durante il Covid-19
Condividi questo contenuto con i tuoi amici!

Novità Fondimpresa 2020, Banner News

Fondimpresa ha rilasciato tre avvisi, nei quali sottolinea 3 novità previste per supportare le aziende aderenti nel periodo del Covid-19.

Fondimpresa: cos’è e come funziona

Fondimpresa è il fondo interprofessionale per la formazione continua di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil. 

Lo scopo è quello di finanziare la formazione dei lavoratori delle imprese aderenti.

Il fondo considera la formazione uno strumento essenziale per l’innovazione, lo sviluppo, la tutela dell’occupazione e, soprattutto, la valorizzazione del capitale umano.

Ma come funziona Fondimpresa?

Il fondo è aperto a qualsiasi azienda, indipendentemente dal settore merceologico di appartenenza e dalla dimensione. Si configura come il primo fondo interprofessionale in Italia, grazie al quantitativo delle imprese aderenti e alla qualità delle attività offerte.

Con l’iscrizione a Fondimpresa, le aziende potranno destinare lo 0,30% dei propri contributi obbligatori INPS al fondo e investirli per la formazione continua delle risorse lavorative e il loro aggiornamento professionale.

Queste risorse scadono tuttavia ogni 2 anni: non utilizzarle, significa perderle.

I canali di finanziamento

Fondimpresa prevede 3 canali di finanziamento per le aziende.

Conto di sistema Fondimpresa 2020

È il conto in cui confluiscono le risorse condivise messe a disposizione dal fondo. Tali risorse sono utilizzate per favorire la realizzazione di corsi formativi relative a tematiche di interesse comune. 

Conto formazione

In questo conto, confluiscono invece le risorse accantonate mensilmente dalla singola azienda iscritta. Questi fondi possono essere utilizzati in qualsiasi momento, per implementare percorsi formativi per i lavoratori sulle tematiche più in linea con la propria attività professionale.  

Per conoscere il quantitativo di risorse accumulate, basta visitare la sezione “conto formazione” presente all’interno dell’area privata del sito Fondimpresa.

Avvisi

Tramite gli avvisi, è possibile accedere alle risorse stanziate dall’ente. Sono avvisi pubblici e tematici, con scadenze dilazionate anche sul lungo periodo, che prevedono l’apertura di diverse finestre annuali.

Le aziende di piccole dimensioni, con pochi dipendenti e un accantonamento limitato, possono anche concorrere su avvisi a contributo aggiuntivo

Fondimpresa 2020: le 3 novità per le aziende

Fondimpresa ha messo a disposizione delle aziende delle agevolazioni volte a supportarle in questo periodo di crisi economica. 

Esclusione dalle operazioni di storno di dicembre 2020

A seguito dei provvedimenti adottati dalle autorità per il contrasto alla crisi economica causata dalla pandemia, Fondimpresa ha deciso di concedere alle aziende che ne fanno richiesta l’esclusione dalle operazioni di storno di dicembre 2020.

In pratica, le risorse accumulate per la formazione in scadenza quest’anno, rimarranno a disposizione delle aziende.

Per non perderle, è necessario inoltrare una richiesta entro il 30/11/2020.

Nuovo Avviso Contributo Aggiuntivo

Fondimpresa ha concesso la possibilità alle aziende di approfittare di un contributo aggiuntivi alle risorse del Conto Formazione aziendale per l’implementazione di piani formativi, di natura interaziendale, rivolti a lavoratori delle micro e piccole imprese.

Per la prima volta sarà possibile la delegazione di pagamento del fornitore all’interno del mandato collettivo delle aziende beneficiarie del piano.

In questo modo, si evita l’onerosità di anticipare i costi del piano formativo finanziato.

Cambio del regime di aiuti di Stato già scelto e passaggio al regime “de minimis

Il ricorso alla cassa integrazione rischia di compromettere la possibilità, per le aziende partecipanti in regime di esenzione, di ottemperare all’obbligo di cofinanziamento del corso mediante il costo del personale in formazione.

Al fine di aiutare le imprese ed evitare che siano costrette a rinunciare al percorso formativo già approvato, Fondimpresa ha valutato la possibilità di consentire a tali aziende di modificare la scelta già effettuata per l’utilizzo del regime in esenzione e di optare per il regime “de minimis”.

Se vuoi capire come approfittare delle agevolazioni Fondimpresa 2020, contattaci ora! 

Chiedi informazioni

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome(richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare

Il tuo messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali per comunicazioni relative ai temi di formazione, consulenza e lavoro, in conformità alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) e secondo le prescrizioni del D.Lgs.196/03 così come modificato dal D.Lgs. 101/2018.

Ultime News

14 Settembre 2020|