PREMIO LUCIA MASTRODOMENICO – INTERGENERATIONAL HACKATON

//PREMIO LUCIA MASTRODOMENICO – INTERGENERATIONAL HACKATON
Condividi questo contenuto con i tuoi amici!

 “Premio Lucia Mastrodomenico”  – Sezione Imprenditoria 2018/2019

“Essere consapevoli che la somma degli egoismi non può determinare una società di donne e uomini liberi. Di donne e uomini capaci di prendersi cura del proprio corpo: condizione essenziale per prendersi cura del corpo sociale e dell’ambiente”.

E’ iniziato oggi,  1 Aprile 2019, l’Intergenerational Hackathon – Premio Lucia Mastrodomenico – Sezione Imprenditoria 2018/2019, promossa dall’associazione MadrigaleperLucia ONLUS, in collaborazione con il gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriali Napoli e il Liceo G.B. Vico, che sarà la location anche per la seconda giornata del 15 Aprile 2019.

L’INIZIATIVA

L’obiettivo principale del “Premio Lucia Mastrodomenico sezione Imprenditoria” è quello di offrire agli studenti un’esperienza di condivisione progettuale, nell’ottica della costruzione di un’idea d’impresa in risposta alle sfide (“challenge”), da affrontare insieme a giovani imprenditori e professionisti dell’area metropolitana di Napoli.  L’iniziativa vede il coinvolgimento di 100 studenti di cinque Istituti di scuola superiore di Napoli e circa 50 tra giovani imprenditori e professionisti che, divisi in team di lavoro, dovranno elaborare idee progettuali in grado di apportare miglioramenti nell’ambito dei servizi alla persona, servizi socio-sanitari, realizzazione di strumenti in grado di produrre benefici per la collettività.

COS’E’ L’HACKATHON

Il format “Intergenerational Hackathon” è promosso dal Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriali Napoli (Delega “Start up”; Gruppo di Lavoro “Ricerca, Sviluppo e Innovazione”; Gruppo di Lavoro “Education, Scuola e Formazione”), unitamente alle seguenti Associazioni e Ordini Professionali: UGDCEC – Unione dei Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli; AIGA – Associazione Italiana Giovani Avvocati – di Napoli; Ordine degli Ingegneri di Napoli e Provincia; ASIGN – Associazione Italiana Giovani Notai – di Napoli.

I team saranno seguiti da esperti che ricoprono il ruolo di “coach” che avranno il compito di facilitare il confronto intergenerazionale, nonché quello di spiegare ai partecipanti gli strumenti che dovranno essere utilizzati per strutturare le idee d’impresa: un Business Model Canvas, uno schema utile per costruire e rendere comprensibile e visuale, il funzionamento dell’idea d’impresa e il Pitch, una breve presentazione di un’idea di business  durante la quale un aspirante startupper ha la possibilità di esporre la propria idea ad un investitore.

Le soluzioni progettuali, definite da ciascun team, saranno aggregate in tre macroaree:

  • Social Innovation (educazione, integrazione, accessibilità, salute)
  • Circular Innovation (green tech, smart city)
  • Digital Innovation (ICT Information and Communications Technology/siti-web, app mobile/etc.)

La scelta di coinvolgere sia imprenditori che professionisti, nasce dalla considerazione per cui gli imprenditori, con la loro esperienza, possono anche dare una prospettiva di filiera all’idea d’impresa e i professionisti possono anche scegliere di far parte di team di sviluppo di idee innovative, acquisendo equity delle eventuali future startup che possono nascere dalle proposte sviluppate (work for equity).

IL PROGRAMMA

1° Giornata

Lunedi 1 aprile 2019 ore 9.00-17.00.

La prima giornata, dedicata alla conoscenza reciproca dei team e all’apprendimento degli strumenti che verranno utilizzati dai team per lo sviluppo delle rispettive idee d’impresa (Business Model Canvas e Pitch), è iniziata con il benvenuto da parte della Preside  del Liceo G.B. VICO” di Napoli Clotilde Paisio, i saluti di tutti gli attori istituzionali coinvolti e partner dell’evento che non hanno lesinato ringraziamenti per noi di Time Vision che, in qualità di agenzia formativa e per il lavoro, abbiamo accolto con entusiasmo l’iniziativa e abbiamo voluto fortemente sostenerla in qualità di sponsor unitamente all’associazione Dinamiche guidata da Annamaria Schena.

2° Giornata

Lunedì 15 aprile 2019 ore 9.00 – 17.00.

La giornata sarà dedicata all’elaborazione delle soluzioni progettuali di idee d’impresa da parte dei team e alla competizione/valutazione da parte della Commissione.

La Premiazione

La valutazione e l’indicazione dei vincitori sarà effettuata da una Commissione formata da rappresentanti dell’Associazione Madrigale per Lucia, Licei partecipanti, Unione Industriali Napoli.

L’iniziativa, come indicato in premessa, prevede la valutazione delle soluzioni progettuali d’idea d’impresa proposta da ciascun ‘team’ e la premiazione dei lavori più meritevoli

I premi sono così articolati:

1° premio  500 €

2° premio  300 €

3° premio  200 €

La cerimonia della premiazione si svolgerà il giorno 16 aprile 2019 alle ore 9.00, nella sede dell’ Unione Industriali Napoli in Piazza dei Martiri 58 – Napoli.

TIME VISION scarl
Centro Direzionale di Napoli, Isola E/5 Scala C, 1° piano, interno 3/4, Napoli 80143
Corso Alcide De Gasperi, 169 Castellammare di Stabia (NA)
e-mail: info@timevision.it – www.timevision.it

Chiedi informazioni

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome(richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare

Il tuo messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento EU 2016/679 ed in conformità alle prescrizioni del D.Lgs. 196/03 e s.m.i. per le seguenti finalità:
  • Ricevere informazioni
  • Essere contattato a mezzo mail e/o telefono
  • 1 Aprile 2019|
    X