Condividi questo contenuto con i tuoi amici!

Corso di operatore del servizio bar

operatore del servizio bar

Progetto P.F.A. - Percorsi Formativi Accessibili

Obiettivi 

Dopo il corso “Operatore del servizio bar“, le figure formate saranno in grado di:

  •         mettere in atto procedure di monitoraggio e di autocontrollo per la minimizzazione e l’eliminazione dei rischi nel rispetto di tutte le norme in materia di HACCP;
  •         gestire tutte le proposte di fornitura in funzione del proprio fabbisogno e le relazioni con i fornitori;
  •         preparare gli spazi e gli ambienti per la ristorazione in base alle esigenze estetico – funzionali del servizio da erogare e in conformità con le norme e gli standard igienico – sanitari;
  •         realizzare servizio di distribuzione ai tavoli, al banco e al buffet di cibi e bevande rispettando le norme igienico – sanitarie;
  •         trattare materie prime e semilavorati alimentari secondo le norme igienico – sanitarie vigenti;
  •         preparare bevande e snack rispettando gli standard di qualità e le norme igienico – sanitarie vigenti.

Requisiti minimi per la partecipazione

Per partecipare al corso, è necessario essere in possesso di un titolo che attesta l’assolvimento dell’obbligo di istruzione. I prosciolti da tale obbligo e i maggiori di anni 16 possono accedere al corso dopo aver dimostrato il possesso delle competenze connesse all’obbligo di istruzione.

I cittadini stranieri che non hanno conseguito il diploma di scuola secondaria (I o II grado) in un istituto italiano devono presentare un attestato di conoscenza della lingua italiana ad un livello non inferiore dell’A2 del QCER.

L’operatore del servizio bar si occupa della preparazione e somministrazione al pubblico di bevande e snack, sia al banco che ai tavoli. Il lavoro prevede anche la distribuzione dei tavoli e l’organizzazione, in generale, dell’ambiente. 

Tra i compiti potrebbe anche rientrare la gestione del magazzino e degli acquisti, organizzando i contatti con i fornitori.

L’operatore del servizio bar può lavorare in strutture ristorative e turistico – ricettive, con contratto dipendente ed, eventualmente, stagionale.

Il corso accoglierà un massimo di 20 partecipanti.

Programma del corso di Operatore del servizio bar

Il corso prevede un totale di 600 ore, di cui:

  • 300 ore relative alle attività in aula e laboratorio
  • 60 ore per le attività relative alle KC (key competence)
  • 240 ore di stage.

Il programma è così articolato:

  • KC 1 – Comunicazione nella madrelingua – Lingua Italiana – 20 ore
  • KC 2 – Competenza digitale – 20 ore
  • KC 3 – La comunicazione in lingua straniera – 20 ore
  • UC 1 – Applicazione del sistema di autocontrollo per la sicurezza dei prodotti alimentari – 30 ore
  • UC 2 – Gestione della fornitura e delle relazioni coi fornitori – 30 ore
  • UC 3 – Preparazione degli spazi e degli ambienti per la ristorazione – 50 ore
  • UC 4 – Realizzazione del servizio ai tavoli, al buffet e al banco di cibi e bevande – 80 ore
  • UC 5 – Trattamento delle materie prime e dei semilavorati alimentari – 30 ore
  • UC 6 – Preparazione di bevande e snack – 80 ore
  • Stage – 240 ore.

Per maggiori informazioni su come partecipare, contattaci!

Compila il form di seguito per inoltrare la tua iscrizione:

Il tuo Nome (richiesto)

Il tuo Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo cellulare (richiesto)

Il tuo messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali per comunicazioni relative ai temi di formazione, consulenza e lavoro, in conformità alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) e secondo le prescrizioni del D.Lgs.196/03 così come modificato dal D.Lgs. 101/2018.

Scopri tutti gli altri corsi: