Fondo Nuove Competenze 2022: via libera alle risorse - Timevision
Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Fondo nuove competenze

Fondo Nuove Competenze 2022: via libera alle risorse

FONDO NUOVE COMPETENZE 2022 VIA LIBERA ALLE RISORSE
FONDO NUOVE COMPETENZE

La misura sembra, davvero, nuovamente ai nastri di partenza. Tanto che per il Fondo Nuove Competenze 2022 sono arrivate nei giorni scorsi le parole del ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando.

Orlando sui propri profili social ha specificato che la commissione competente al Senato ha approvato il nuovo piano di finanziamenti per il Fondo Nuove Competenze 2022.

Fondo nuove competenze 2022: un’opportunità che ripartirà a breve

Ecco la dichiarazione di Orlando: 

Si tratta di 200 milioni di euro per finanziare i progetti già presentati, più altri 500 milioni per aprire nuovi bandi nei prossimi due anni. Lavoreremo ai nuovi criteri, con il metodo del dialogo sociale.

Ci sono, quindi, tre novità inserite nell’annuncio del ministro.

La prima riguarda tutte le aziende che, nonostante la richiesta di accesso al Fondo Nuove Competenze, non sono rientrate nella programmazione. Per loro sono destinati 200 milioni di euro, in modo che l’annualità 2021 sia interamente coperta e finanziata.

Altra notizia riguarda, ovviamente, il finanziamento di 500 milioni per i nuovi bandi, per consentire ad altre aziende – oltre alle 14 mila circa che hanno già presentato la domanda – di poter accedere alla misura. 

Ma è proprio a questo riguardo che l’annuncio di Orlando porta con sè un’altra notizia, e cioè che molto probabilmente il bando per il 2022 del Fondo Nuove Competenze avrà dei criteri diversi da quello chiuso lo scorso mese di giugno. 

Cosa serve alle imprese per aderire

È questo, quindi, l’interrogativo che al momento riguarda le aziende che vogliono aderire alla nuova annualità FNC.

Un elemento resta, però, imprescindibile, e cioè l’accordo collettivo di rimodulazione dell’orario di lavoro dei lavoratori che saranno coinvolti nella formazione.

Un accordo valido deve contenere tre elementi di base:

  • il progetto formativo
  • il numero dei lavoratori coinvolti
  • il numero delle ore di formazione

Nell’accordo per accedere al Fondo Nuove Competenze occorre specificare il numero di ore destinate alla formazione di ogni lavoratore.


 
 
 

Sei un'azienda o un professionista? Contattaci per maggiori informazioni


 

    Autorizzo al trattamento dei dati personali per comunicazioni relative ai temi di formazione, consulenza e lavoro, in conformità alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR).

    Lascia un commento

    Leave a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Fondo Nuove Competenze

    Time Vision offre consulenza per la redazione della domanda Fondo Nuove Competenze.

    Presenta ora il progetto, per ottenere i contributi Anpal.

    Numero Verde

    Advertisement consulenza timevision

    Potrebbe interessarti anche:

    Fondo nuove competenze

    Nel Fondo Nuove Competenze 2023, sia in ambito digital che in quello green, c’è ampio spazio alla costruzione delle skills di base. Ma cosa...

    Fondo nuove competenze

    La sicurezza dei dati e dei sistemi aziendali è una delle priorità alla base dell’attività di ogni azienda. Ecco perché tra le competenze digital...

    Fondo nuove competenze

    Il recente avviso Anpal sul Fondo Nuove Competenze 2023 specifica, punto per punto, tutti gli elementi di interesse delle aziende che vogliono accedere alla...

    Fondo nuove competenze

    Nell’avviso ANPAL dell‘annualità 2022-2023 di FNC viene dato ampio spazio al potenziamento delle competenze digitali. Tanto che la formazione in questo specifico settore è...

    Fondo nuove competenze

    A poche settimane dall’avvio del conto alla rovescia per l’apertura del Fondo Nuove Competenze 2023, le aziende interessate ad accedere alla nuova annualità del...

    Fondo nuove competenze

    Il recente avviso Anpal sul Fondo Nuove Competenze 2023 specifica, tra le altre cose, quali sono le verifiche condotte per il controllo dell’effettivo utilizzo...

    Copyright © 2020 TIME VISION s.c.a.r.l. - p.iva n.07223751210 - Capitale versato 100.000,00 €