Fondi interprofessionali e formazione: le opportunità - Timevision
Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Formazione finanziata

Fondi interprofessionali e formazione: le opportunità

Fondi interprofessionali e formazione: le opportunità
fondi interprofessionali e formazione

Fondi interprofessionali e formazione sono, da sempre, un connubio solido. Ma, anche grazie alle misure varate dal Governo, sono sempre di più le opportunità a disposizione delle aziende che vogliono potenziare le proprie skills interne, in modo agevolato. Vediamo quali sono.

Gli avvisi formativi dei fondi interprofessionali

Gli avvisi periodici emanati dai consigli di amministrazione dei singoli fondi interprofessionali sono il primo esempio, strutturato, di opportunità formative per le aziende. Il beneficio, in questo caso, è doppio: non solo si raggiungono importanti obiettivi di business, legati all’inserimento di:

  • nuove competenze che possono ampliare i mercati
  • o di competenze rafforzate che aggiungono al primo obiettivo anche quello di migliorare le dinamiche aziendali interne

ma si ottengono importanti agevolazioni economiche che coprono parzialmente, se non addirittura totalmente, i costi che le imprese devono sostenere per avviare percorsi formativi interni.

Quali sono le misure previste dai fondi?

Sono due le tipologie di avvisi formativi che, periodicamente, pubblicano i fondi interprofessionali, con due differenti tipologie di formazione da coprire:

  • gli avvisi generalisti, per la formazione obbligatoria, a cui le aziende partecipano per aggiornare le competenze dei propri dipendenti in base alle tematiche e alle normative vigenti
  • e gli avvisi specifici, quasi sempre tematici

Questi ultimi sono, spesso, legati a precisi obiettivi formativi necessari al potenziamento del business delle aziende iscritte, e cioè:

  • competenze digitali
  • transizione ecologica
  • skills manageriali per una gestione migliore d’impresa
  • inserimento lavorativo di nuove risorse da formare prima dell’ingresso

Il ruolo dei fondi interprofessionali nel Fondo Nuove Competenze 2022

È questa la novità sostanziale, per questo 2022, per quanto riguarda i fondi interprofessionali. Proprio a loro il nuovo bando del Fondo Nuove Competenze 2022 ha assegnato un ruolo importante ai fondi interprofessionali, che sono chiamati a guidare e gestire i piani formativi delle aziende che vogliono aderire.

Perché questo cambiamento? Perché tra le indiscrezioni del decreto interministeriale tanto atteso, a firma dei ministri per il Lavoro e per l’Economia, ce n’è una in particolare, che annulla la possibilità – prima concessa – alle aziende di svolgere la formazione “privatamente” direttamente al proprio interno.

Per ottenere i benefici del Fondo Nuove Competenze 2022, infatti, i piani formativi e, soprattutto, i processi formativi dovranno avere la supervisione di:

  • fondi interprofessionali
  • ed enti privati accreditati che certifichino le competenze in uscita
VUOI SAPERNE DI PIÚ?


 
 
 

Sei un'azienda o un professionista? Contattaci per maggiori informazioni


 

    Autorizzo al trattamento dei dati personali per comunicazioni relative ai temi di formazione, consulenza e lavoro, in conformità alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR).

    Lascia un commento

    Leave a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Advertisement formazione finanziata

    Una marcia in piu’ per la tua azienda

    Ci sono tante opportunità per favorire la crescita della tua azienda, ottimizzarne i costi e creare sviluppo.

    Scopri subito i vantaggi che potrai avere beneficiando di:

    - Fondo Nuove Competenze : il fondo del Ministero del Lavoro che finanzia fino a 250 ore del costo lordo dei tuoi dipendenti se li riqualifichi

    - Formazione 4.0 : formi il tuo personale sulle tecnologie e recuperi il 50% del costo del personale in formazione sottoforma di Credito di Imposta.

    - Scopri tutti i vantaggi delle misure incluse in Industria 4.0

    - Risparmia sui costi delle nuove assunzioni con le Politiche attive

    - Scopri come ottenere la Ricerca e Selezione gratuita per cercare nuovi dipendenti 

    - Richiedi l'Outplacement se hai bisogno di una riduzione del personale

    Fondimpresa garantisce tempi rapidi di finanziamento dei percorsi di formazione.

    Ciò costituisce un vantaggio importante, soprattutto per quelle aziende che necessitano di implementare le competenze di alcune risorse in vista di un nuovo imminente progetto.

    Approfitta dei finanziamenti Fondimpresa

    Potrebbe interessarti anche:

    Aziende

    Competenze e formazione: le skill apprese tra i banchi di scuola non bastano Competenze e formazione sono le parole d’ordine per coloro che si...

    Aziende

    Aziende : il lavoro c’è ma 1 lavoratore su 3 è inadatto Il lavoro c’è ma mancano formazione e competenze. 1 lavoratore su 3,...

    Formazione finanziata

    La formazione finanziata: cos’è e come funziona? Sono sicuramente queste le domande che ogni azienda si pone prima di aderire ad un fondo interprofessionale....

    Corsi Finanziati

    Tra i percorsi formativi accessibili inseriti nel progetto della Regione Campania, Oggi Lavoro, assieme all’associazione Famiglie in Rete, propone il corso di formazione per...

    Fondimpresa

    Nuove regole per le aziende interessate ad accedere all’avviso 3/2022 Fondimpresa per le politiche attive del lavoro. Il consiglio di amministrazione del fondo interprofessionale...

    Fondimpresa

    È di 10 milioni di euro l’ammontare del tesoretto a disposizione dell’avviso 3/2022 Fondimpresa sulle politiche attive del lavoro. Le domande di finanziamento dovranno...

    Copyright © 2020 TIME VISION s.c.a.r.l. - p.iva n.07223751210 - Capitale versato 100.000,00 €