Manutentore del Verde: il corso in partenza - Timevision
Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Corsi di formazione

Manutentore del Verde: il corso in partenza

Manutentore del Verde il corso in partenza

Si è tenuto pochi giorni fa l’esame del corso regionale di manutentore del verde, a conclusione del percorso formativo terminato durante il mese di luglio, ma sono quasi già piene le classi per la prossima edizione, in partenza questo autunno. Il corso è aperto a tutti, senza requisiti particolari, ecco i dettagli.

Tutti i dettagli del corso Manutentore del verde

Il corso Manutentore del verde è in partenza questo ottobre, ed è aperto a tutti, anche a coloro che non hanno conseguito il diploma: si partirà da zero con tutto ciò che riguarda la cura delle aree verdi. Sono previste due fasi: una teorica e una pratica. La parte pratica durerà in totale 120 ore, di cui 30% in forma online e 70% in presenza, presso le nostre aule al Centro Direzionale di Napoli. Per quanto riguarda la fase pratica, si parla di un’esperienza on-the-job presso la nostra struttura di Napoli – Mostra d’Oltremare, dalla durata di 60 ore.

Dal 2020 è obbligatorio, per chi intende praticare la professione di manutentore del verde, essere in possesso della qualifica regionale: qualifica otterranno tutti coloro che frequenteranno il corso e supereranno l’esame.

Il programma del corso

Il percorso formativo consentirà ai partecipanti di acquisire tutte le conoscenze teoriche e tutte le competenze pratiche necessarie a svolgere la professione di manutentore del verde, sia nel pubblico che nel privato. Il programma del corso, in particolar modo la fase teorica, prevede l’apprendimento di:

  • Elementi di botanica sistematica
  • Elementi di pedologia
  • Elementi di botanica generale
  • Elementi di coltivazioni arboree
  • Elementi di entomologia
  • Elementi di normativa fitosanitaria
  • Principi di fisiologia vegetale: caratteristiche fisiche, chimiche e biologiche
  • Elementi di patologia
  • Elementi di progettazione del verde
  • Principi di agronomia generale e speciale

Per quanto riguarda, invece, la fase pratica, essa verterà sulle tecniche di preparazione del terreno e di diserbo, sull’utilizzo di attrezzi appositi, di sistemi di irrigazione e sull’applicazione di diverse normative e metodologie.

Iscriviti ora!


 
 
 

Sei un'azienda o un professionista? Contattaci per maggiori informazioni


 

    Autorizzo al trattamento dei dati personali per comunicazioni relative ai temi di formazione, consulenza e lavoro, in conformità alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR).

    Lascia un commento

    Leave a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Potrebbe interessarti anche:

    Copyright © 2020 TIME VISION s.c.a.r.l. - p.iva n.07223751210 - Capitale versato 100.000,00 €