Un budget di 2 milioni: presenta il tuo piano formativo con l’Avviso 3/20 di Fondoprofessioni

//Un budget di 2 milioni: presenta il tuo piano formativo con l’Avviso 3/20 di Fondoprofessioni
Condividi questo contenuto con i tuoi amici!

Avviso 3/20 Fondoprofessioni primo sportello

Nuove risorse finanziarie accessibili con l’Avviso 3/20 di Fondoprofessioni: presenta il tuo piano formativo entro il 25 marzo 2020.

Di cosa si tratta?

Come annunciato da Franco Valente, direttore di Fondoprofessioni, l’Avviso 3/20 ha l’obiettivo di assegnare risorse per la formazione del personale dipendente, “per rispondere ai bisogni di sviluppo organizzativo, in particolare, all’interno degli Studi professionali”.

Il primo sportello per la presentazione dei piani formativi è attivo dal 2 a 25 marzo 2020 ed è rivolto agli Studi professionali e le Aziende in regola con l’adesione e il versamento a Fondoprofessioni, che abbiano provveduto all’iscrizione prima della presentazione del piano formativo. 

Cos’è Fondoprofessioni?

Fondoprofessioni è il Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione continua negli Studi Professionali e nelle Aziende collegate, riconosciuto dal Ministero del Lavoro.

L’Avviso 3/20 si inserisce tra gli obiettivi programmatici di Fondoprofessioni, ovvero, migliorare le conoscenze e le abilità dei dipendenti ma anche la competitività di Studi professionali e Aziende, diffondendo un approccio innovativo alla formazione finanziata e favorendo lo sviluppo, anche tecnologico, degli Studi professionali.

Con un budget complessivo di 2 milioni di euro, l’Avviso prevede l’erogazione di contributi per la partecipazione a corsi formativi approvati e offerti dal Fondo, rivolti al personale dipendente di studi professionali e aziende aderenti.

Qual è il termine di presentazione?  

Per poter ottenere un contributo massimo di 20.000 €, ogni piano formativo dovrà essere presentato entro il 25 marzo 2020 da Studi Professionali e Aziende in regola con l’adesione e il versamento a Fondoprofessioni (che abbiano provveduto all’iscrizione prima della presentazione del progetto). 

Come presentare un piano formativo idoneo? 

Una volta presentato il piano formativo, Fondoprofessioni valuterà l’ammissibilità del progetto e, successivamente, redigerà una graduatoria di accesso ai finanziamenti disponibili con l’Avviso 3/20, attraverso una valutazione quantitativa e qualitativa del piano. 

Vuoi scoprire quali sono i criteri da rispettare per presentare un piano formativo idoneo all’Avviso di Fondoprofessioni?

Consulta la scheda tecnica dedicata all’Avviso 3/20 e contattaci per ricevere assistenza dai nostri consulenti.

Chiedi informazioni

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome(richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare

Il tuo messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento EU 2016/679 ed in conformità alle prescrizioni del D.Lgs. 196/03 e s.m.i. per le seguenti finalità:

  • Ricevere informazioni
  • Essere contattato a mezzo mail e/o telefono
  • Ultime News

    9 Marzo 2020|