Lo scorso 7 luglio 2016 è stato approvato il nuovo Accordo Stato-Regioni che disciplina i requisiti della formazione per responsabili ed addetti dei servizi di prevenzione e protezione, previsti dal D. Lgs. n. 81/2008 che sostituisce integralmente quello del 26 gennaio 2006.

Le principali novità introdotte dal nuovo Accordo Stato-Regioni riguardano la modalità di fruizione dei corsi in modalità e-learning (modulo A e aggiornamento quinquennale), la revisione dei percorsi formativi, in particolare del modulo B e la possibilità di ottemperare del 50% delle ore attraverso la partecipazione a convegni.

Le altre novità:

    • ulteriori titoli di esonero;

 

    • requisiti dei docenti uniformati al D.I. 06/03/2013;

 

    • numero massimo di partecipanti;

 

    • indicazioni metodologiche in aula;

 

    • ampliamento utilizzo e-learning;

 

    • nuova articolazione dei percorsi formativi;

 

    • definizione criteri di valutazione;

 

    • riconoscimento formazione pregressa.

Il percorso formativo è strutturato in tre moduli: A, B e C.

    1. Modulo A

Il modulo A costituisce il corso base per lo svolgimento delle funzioni di RSPP e di ASPP ed è propedeutico per gli altri moduli. La durata è pari a 28 ore escluse le verifiche finali.

    1. Modulo B

Il modulo B è focalizzato sulla sicurezza sui luoghi di lavoro, ed è necessario per lo svolgimento delle funzioni di RSPP e di ASPP. L’articolazione del Modulo B è strutturata prevedendo un modulo comune a tutti i settori produttivi, della durata di 48 ore, ad eccezione delle verifiche finali, e propedeutico ai successivi corsi di specializzazione (agricoltura, costruzioni, sanità, chimico).

    1. Modulo C

Il modulo C è il corso di specializzazione per le sole funzioni di RSPP, la cui durata complessiva è di 24 ore escluse le verifiche finali.

Aggiornamento obbligatorio

L’aggiornamento minimo viene fissato in base al ruolo e consta in:

    • RSPP: 40 ore ogni 5 anni;

 

    • ASPP: 20 ore ogni 5 anni.

Scarica qui lo schema riassuntivo del nuovo percorso formativo per RSPP e ASPP.

Condividi questo contenuto con i tuoi amici!