microcredito

Attraverso il fondo Microcredito Piccoli Comuni Campani, la Regione Campania intende promuovere lo sviluppo delle capacità imprenditoriali e dell’occupazione del territorio regionale.

Il programma è finanziato con 20 milioni di euro dal Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 per:

  • azioni di sosteno alla micro imprenditoria per Comuni Campani (con popolazione fino a 5.000 abitanti);
  • agevolare l’autoimpiego;
  • favorire lo spin off delle imprese.

Il prestito, finanzia programmi di investimento a tasso zero da restituire in 60 mesi, dell’ammontare minio di 5.000 € a massimo 25.000€, erogato in un’unica soluzione.

L’operazione PICO ha lo scopo di finanziare spese di investimento e funzionamento per l’avvio di nuove iniziative imprenditoriali localizzate e spese afferenti all’espansione di iniziative localizzate già esistenti. Il programma si caratterizza in due fasi:

  1. selezione dei Progetti Integrati dei Piccoli Comuni;
  2. selezione dei destinatari finali del Fondo PICO.

I settori di intervento sono rivolti a settori quali: servizi l turismo; servizi alle imprese; servizi sociali alle persone; servizi culturali; costruzioni; risparmi energetico ed energie rinnovabili; manifatturiero; commercio.

Ciascun PICO dovrà avere l’obiettivo primario di promuovere opportunità lavorative per disoccupati e inoccupati, in particolare giovani, donne e immigrati, microimprese e di promuovere e sostenere la creazione d’impresa e l’imprenditorialità. Ciascun Comune può presentare un unico PICO che potrà avere un dimensionamento massimo di Euro 150.000,00.

 

Per qualsiasi tipo di informazione contatta i nostri operatori ai seguenti recapiti:

tel. 081 3941097 – 081 8711128

o invia una mail a info@timevision.it

Condividi questo contenuto con i tuoi amici!