Condividi questo contenuto con i tuoi amici!

 

TIROCINI FINANZIATI GARANZIA GIOVANI CAMPANIA: NUOVA OPPORTUNITA’ PER IMPRESE E GIOVANI

Con la seconda fase Garanzia Giovani 2018/2020, la Regione Campania continua a favorire l’inserimento nel mondo del lavoro di giovani disoccupati o inoccupati ed agevolarne le scelte professionali mediante una formazione a diretto contatto con il mondo del lavoro, attraverso lo strumento dei Tirocini rivolti ai giovani dai 16 ai 35 anni.

CHI SONO I BENEFICIARI DELLA MISURA?

I beneficiari sono i datori di lavoro pubblici o privati, che possono attivare diversi tirocini in base al numero di dipendenti:

  1. a) nr. 1 tirocinante per imprese senza dipendenti o con non più di 5 dipendenti;
    b) nr. 2 tirocinanti per le imprese con numero di dipendenti compreso tra 6 e 10;
    c) nr. 3 e tirocinanti per le imprese con numero di dipendenti compreso tra 11 e 15;
    d) nr. 4 tirocinanti per le imprese con numero di dipendenti compreso tra 16 e 20;
    e) 20% per cento del numero complessivo di dipendenti per le imprese con più di 20 dipendenti.

CHI SONO I DESTINATARI?

I tirocini oggetto sono destinati esclusivamente:

  1. ai giovani Neet di età compresa tra i 16 e i 29 anni, non iscritti a scuola né all’Università, che non lavorano e non seguono corsi di formazione o aggiornamento professionale;
  2. ai giovani anche non Neet di età compresa tra i 16 a 35 anni (34 anni e 364 giorni) che
    risultino ammessi alle operazioni finanziate con l’Asse 1 Bis del PAR Campania, che siano disoccupati e residenti nelle Regioni meno sviluppate e in transizione beneficiarie;
  3. Ai giovani Neet destinatari della Misura 1D che prevede la costruzione di percorsi di inclusione sociale e, più in generale, interventi di prevenzione e contrasto alla vulnerabilità giovanile a rischio devianza, anche a carattere sperimentale, nel Rione Sanità.

(Le modalità di attuazione della misura 1D relativa a tali destinatari saranno disciplinate con successivi atti)

CHI NON E’ DESTINATARIO DELLA MISURA?

  • Giovani che abbiano già svolto un tirocinio formativo, anche non finanziato con fondi pubblici, presso il medesimo soggetto ospitante.
  • Giovani che abbiano avuto un rapporto di lavoro, una collaborazione o un incarico (prestazione di servizi) con il medesimo soggetto ospitante negli ultimi 2 anni precedenti l’attivazione del tirocinio.
  • Abbiano con il titolare dell’impresa vincoli di parentela entro il terzo grado e affini ai sensi della nota del ministero del lavoro n. 7435 06/04/2015.

A QUANTO AMMONTA IL CONTRIBUTO PER IL TIROCINANTE E LE AZIENDE?

Ai Tirocinanti spetta un’indennità minima di 500,00€ di cui 300,00 € a carico della Regione Campania e 200 a carico dell’azienda.

Per i disabili e le persone svantaggiate il contributo della Regione è pari a € 500.

Il contributo sarà erogato dall’INPS a cui la Regione comunica trimestralmente il mandato di pagamento.

QUANTO DURA?

L’indennità finanziata dalla Regione viene corrisposta per 6 mesi ed è estesa a 12 mesi per le i soggetti disabili e le persone svantaggiate.

QUALI SONO I TERMINI DI SCADENZA?

E’ prevista un’apertura a sportello fino al 31 Dicembre 2020.

Time Vision è a sua completa disposizione per ogni delucidazione e chiarimento in merito, e sarà ben lieta di offrirle tutta l’assistenza necessaria.

TIME VISION scarl

tel. 081/8715396 – 081/3941097 – fax 178 2255443

email: info@timevision.it  – www.timevision.it

Potrebbe interessarti anche ....

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare

Il tuo messaggio

Autorizzo al trattamento dei dati personali per comunicazioni relative ai temi di formazione, consulenza e lavoro, in conformità alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) e secondo le prescrizioni del D.Lgs.196/03 così come modificato dal D.Lgs. 101/2018.