Workshop Consulente 4.0 - Tra formazione digitale e potenziamento delle skills

La formazione professionale è, da sempre, il centro delle attività della consulenza aziendale. Ma i nuovi scenari post pandemici, legati alla transizione digitale delle aziende di tutto il territorio e ai progetti di sviluppo inseriti nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza rendono necessario un upgrade, in chiave 4.0, anche del ruolo del consulente del lavoro.

Il consulente del lavoro di domani, dunque, dovrà necessariamente avere una visione strategica e innovativa di tutte le possibili leve di crescita delle aziende con cui lavora, per accompagnarle in modo oculato sul cammino giusto verso una competitività maggiore e una crescita costante.

Proprio di questo si parlerà nel workshop formativo organizzato da Time Vision, dal titolo “Consulente 4.0: tra formazione digitale e potenziamento delle skills” in programma mercoledì 7 settembre dalle 15 alle 19 presso l’hotel Garden Hilton, Via Lucio Giunio Columella, 36, 20128 Milano. 

Argomenti

Le principali tematiche affrontate nel workshop formativo:

  • Le novità 2022 della Formazione 4.0 e i percorsi di potenziamento delle competenze digital per lavoratori e professionisti, alla luce dei cambiamenti introdotti con il recente Decreto Aiuti.
  • La formazione dei dipendenti nelle aziende, con la annualità 2022 del Fondo Nuove Competenze e le novità del nuovo bando.
  • Le opportunità del nuovo avviso di Formare per Assumere, una misura molto apprezzata dalle aziende del territorio lombardo perché unisce la formazione alle politiche attive del lavoro

I relatori

Andrea Ricciardiello, Direttore Time Vision

Paolo Braganò, Ceo Braganò & Partners

Stefano Gattinoni, Consulente del lavoro studio Negri & Associati

Franco Sassano, Area Manager Nord Italia Time Vision 

Dott.ssa Loredana Giordano, Cdl Studio Giordano e associati

Dott. Bruno Di Franco, Cdl di Cesano Boscone

Le iscrizioni al webinar sono chiuse.