Formare per assumere Regione Lombardia Milano
Bonus Lavoro & incentivi all’assunzione > Formare per assumere Regione Lombardia Milano

Formare per assumere - Regione Lombardia

è il nuovo piano di incentivi alla formazione e all’assunzione che la Regione Lombardia ha avviato.

“Formare per assumere” è il nuovo piano di incentivi alla formazione e all’assunzione che la Regione Lombardia ha avviato per:

  • superare il mismatch tra domanda ed offerta di lavoro 
  • e agevolare le imprese nel superamento del gap di profili e competenze in fase di assunzione

Il tesoretto iniziale previsto da “Formare per assumere”  era di 5 milioni di euro, ora già potenziato a 15.

A chi è rivolto Formare per assumere?

Formare per assumere” è rivolto a tutte le aziende private che hanno un’unità produttiva/sede operativa in Regione Lombardia, e che hanno intenzione di assumere nuovi dipendenti dopo un percorso di formazione.

Sono due le caratteristiche che devono avere gli aspiranti lavoratori:

  • devono essere privi di impiego da almeno 30 giorni
  • e non devono essere coinvolti in misure regionali di politica attiva già comprensive delle medesime agevolazioni o tipologie di servizi.

Formare per assumere: quali sono i vantaggi per le aziende?

Sono tre i vantaggi economici per le aziende che decidono di avviare un percorso di formazione-assunzione con “Formare per assumere”:

un voucher per la formazione, del valore massimo di 3.000 euro
un secondo voucher – opzionale – per la selezione dei candidati, del valore massimo di 500 euro
e un incentivo economico vero e proprio per l’’assunzione.

Nello specifico, in caso di candidati uomini, l’incentivo ha un valore di:

  • 4.000 euro se sotto i 54 anni;
  • 6.000 euro per gli over 55

Per le donne, invece, l’incentivo va:

  • da 6.000 euro se under 54
  • fino a 8.000 euro in caso di over 55

Se, poi, l’azienda ha meno di 50 dipendenti, si aggiunge un secondo incentivo all’assunzione, del valore di 1.000 euro.

Scheda Tecnica: Formare per assumere

A chi si rivolge:
Ai datori di lavoro privati che operano in Regione Lombardia, e nelle province: Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Milano, Monza e della Brianza, Pavia, Sondrio, Varese.

Validità:
Le domande si possono presentare dal 26 luglio 2021 al 30 giugno 2022

Target:
Lavoratori (uomini e donne) anche over 55 privi di impiego da almeno 30 giorni

Incentivo:
Voucher + incentivo economico

Contratto:

  • A tempo indeterminato
  • A tempo determinato, anche in apprendistato
  • A tempo pieno
  • A tempo parziale, con almeno 20 ore settimanali

Cumulabilità:
Sì, a patto che gli incentivi non riguardino gli stessi costi ammissibili.

FAQ

Domande frequenti: Formare per assumere

A partire da che data è possibile l’assunzione può dare diritto all’accesso al bando?

Le assunzioni incentivabili devono decorrere dall’8 luglio 2021 

Formare per assumere: Al momento della richiesta di incentivo, il soggetto deve essere in forza presso l’azienda?

L’incentivo è riconosciuto successivamente al completamento del percorso formativo (comprovato dall’attestato di partecipazione) ed è subordinato all’effettività del contratto di lavoro e alla permanenza del lavoratore presso l’impresa.

Ciascuna azienda per quanti soggetti può richiedere gli incentivi alla formazione e all’assunzione?

Non ci sono limiti.

Entro che termine dalla data di assunzione è necessario avviare la formazione? Ed entro che termine dal suo avvio è necessario completare la formazione?

È riconosciuta la formazione avviata a partire dalla pubblicazione dell’Avviso (8 luglio 2021), eventualmente anche prima dell’assunzione. Una volta concessa l’agevolazione da parte di Regione, l’azienda può presentare la domanda di liquidazione del voucher per la formazione.

Poi, entro 15 mesi, (450 giorni) dalla data di concessione dell’agevolazione – e comunque entro e non oltre il 30/09/2023 alle ore 12.00 – si dovrà inviare la domanda di liquidazione unica per il voucher per i servizi di ricerca e selezione e per il voucher per la formazione, attraverso il sistema informativo Bandi Online.

Formare per assumere: Quali agevolazioni regionali e nazionali sono cumulabili con gli incentivi previsti dall’Avviso?

L’agevolazione è cumulabile con altre agevolazioni previste a livello regionale o nazionale, purché non riguardino gli stessi costi ammissibili. Quindi, se in relazione ad una specifica assunzione si è già fruito del bonus occupazionale Garanzia Giovani, l’incentivo occupazionale previsto non può essere richiesto.

Formare per assumere: Sono previste misure specifiche per le piccole e medie aziende?

Sì, oltre alla conferma dei vantaggi previsti per tutti i beneficiari, per le aziende con meno di 50 dipendenti si aggiunge un ulteriore bonus assunzione del valore di 1.000 euro.

Serve Aiuto ?

Non esitate a contattarci.

Chiamaci:
Napoli: 0813941097
Milano: 0287165211

Contatti

Ci occupiamo di consulenza ad Aziende e Consulenti del lavoro CDL da oltre 20 anni.

Lascia i tuoi dati, ti contatteremo senza impegno e per valutare insieme un percorso e capire come una consulenza dedicata agli Incentivi all’occupazione possa integrarsi nella strategia della tua azienda







    Condividi
    Linkedin Twitter Telegram