Percettori naspi - tempo indeterminato - Bonus Lavoro & incentivi all’assunzione
Bonus Lavoro & incentivi all’assunzione > Percettori naspi – tempo indeterminato

Percettori naspi - tempo indeterminato

per imprese che assumono chi ha percepito la Naspi

Questo incentivo si applica a tutte quelle aziende, comprese cooperative e imprese di amministrazione, che assumono chi ha percepito la Naspi mediante un contratto a tempo indeterminato.

È concesso anche in caso di trasformazione a tempo pieno e indeterminato di un rapporto a termine già instaurato con un dipendente, titolare di indennità Naspi.

A quanto ammonta l’incentivo per i percettori Naspi?

I datori di lavoro hanno diritto ad un incentivo mensile pari al 20% della Naspi mensile non ancora percepita dallo stesso lavoratore.
Possono richiederlo tutte le tipologie di aziende e tutti i datori di lavoro, incluse le cooperative e le imprese di somministrazione che assumono soci con contratto di lavoro subordinato.
Le tipologie di contratto previste sono:

  1. contratto di lavoro a tempo indeterminato full – time
  2. trasformazione a tempo pieno e indeterminato di un precedente rapporto di lavoro a termine già instaurato con un lavoratore titolare dell’indennità.

Come richiedere l’agevolazione per chi è in Naspi?

Mediante richiesta all’INPS. L’azienda riceve un incentivo sotto forma di contributo mensile. Questo spetta solo per i periodi di effettiva erogazione della retribuzione al lavoratore.

Il contributo spettante al datore di lavoro non può essere superiore all’importo della retribuzione erogata al lavoratore né può superare la durata dell’indennità Naspi ancora spettante al lavoratore che viene assunto.

L’agevolazione cessa nel momento in cui il lavoratore raggiunge i requisiti per il pensionamento anticipato o di vecchiaia.

Scheda Tecnica: agevolazione assunzione per chi è in Naspi

A chi si rivolgeTutti i datori di lavoro
ValiditàNon sono previsti limiti temporali o scadenze
TargetPercettori Naspi
Incentivo20% della Naspi
ContrattoTempo indeterminato
CumulabilitàSi, tranne che con agevolazioni di tipo finanziario
FAQ

Domande frequenti: Agevolazione assunzione per chi è in Naspi

L’incentivo per chi percepisce la Naspi è cumulabile con altre agevolazioni?

L’incentivo è cumulabile con le agevolazioni contributive eventualmente spettanti, ma tale cumulabilità non si estende ad altre tipologie di aiuti di tipo finanziario.

La concessione del beneficio è subordinata alla disciplina UE relativa agli aiuti de minims

 

Percettori Naspi - Tempo indeterminato: che tipo di incentivo è?

Si tratta di un conguaglio contributivo.

L’agevolazione può essere richiesta per l’assunzione a tempo indeterminato dei lavoratori percettori di Naspi, compresi quelli che, avendo inoltrato istanza di concessione, abbiano titolo alla prestazione senza però averla ancora percepita.  

Quali sono i contratti previsti per i percettori dell’indennità di disoccupazione?

La tipologia di contratto prevista per l’attivazione dell’incentivo è il tempo indeterminato.

Come si richiede l’agevolazione per assumere chi percepisce l’indennità di disoccupazione?

Tramite comunicazione all’INPS.

SCARICA LA GUIDA INCENTIVI E BONUS ASSUNZIONI Guida agli incentivi occupazionali e tutti i bonus sul lavoro del 2021

La consulenza Time Vision può aiutare il tuo business a crescere

Non esitate a contattarci.

Chiamaci:
Napoli: 0813941097
Milano: 0287165211
[email protected]

Contatti

Scarica la guida

Scarica il BOOK TIME VISION dedicato agli Incentivi all’occupazione. 
Compila ora il form per riceverlo gratuitamente

    Condividi
    Linkedin Twitter Telegram