Gender pay gap in Italia: non solo salario. Ecco la situazione - Timevision
Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Aziende

Gender pay gap in Italia: non solo salario. Ecco la situazione

gender pay gap in italia
gender pay gap in italia

Il Gender pay gap in Italia non è solo una questione di salario. Sono molti i fattori che contribuiscono a rendere profondamente diverse le condizioni di lavoro tra gli uomini e le donne.

Qual è la situazione del gender pay gap in Italia?

In Italia, il gender pay gap o divario salariale è una realtà talmente consolidata che in alcune Regioni, come ad esempio, la Campania, è stata istituita una legge ad hoc per controllare e, possibilmente, ridurre i fenomeni che sono alla base:

  • divario salariale
  • tasso di disoccupazione
  • e squilibrio del rapporto tra tempo vita e tempo lavoro

Disoccupazione femminile e stereotipi di genere in Italia

Questo è uno dei primi fattori che contraddistingue il divario tra uomini e donne: il gap non è solo questione di soldi, insomma, ma anche di accesso al mondo del lavoro.

Non c’è da stupirsi se le donne, in Italia, hanno un alto tasso di disoccupazione. Anzi, la disoccupazione femminile in Italia è una tra le più alte d’Europa.

Le donne inattive in Italia:

  • nel primo trimestre 2020 erano 2 milioni e 589mila
  • mentre nel secondo trimestre 2 milioni e 865mila

Questi dati dimostrano come per le donne sia proprio difficile entrare nel mondo del lavoro. Ma cosa succede se, una volta entrate, iniziano altre difficoltà?

Ragionamento simile va fatto anche per la gestione del lavoro “rosa” nei casi, ad esempio, di maternità o gestione familiare. Non tutte le aziende hanno potenziato e programmato adeguati piani di welfare che abbiano, alla base, anche il sostegno delle donne mamme-lavoratrici.

 Cosa c’è dietro il gap e come superarlo

Il problema, spesso, è di natura culturale. Ecco, quindi, che gli enti locali da un lato e gli imprenditori, dall’altro, possono avviare un percorso di risoluzione del problema.

I benefici previsti, per il momento, riguardano due aspetti parimenti importanti per le aziende:

  • sgravi fiscali, e cioè una serie di misure di premialità per le aziende certificate
  • agevolazioni: si tratta di un meccanismo di qualificazione per l’accesso ai bandi o ai fondi, una specie di ranking in cui le aziende certificate potranno avere una posizione privilegiata

Per conoscere tutti gli incentivi presenti per le assunzioni femminili e avere una consulenza su misura, contatta Time Vision.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una marcia in piu’ per la tua azienda

Ci sono tante opportunità per favorire la crescita della tua azienda, ottimizzarne i costi e creare sviluppo.

Scopri subito i vantaggi che potrai avere beneficiando di:

- Fondo Nuove Competenze : il fondo del Ministero del Lavoro che finanzia fino a 250 ore del costo lordo dei tuoi dipendenti se li riqualifichi

- Formazione 4.0 : formi il tuo personale sulle tecnologie e recuperi il 50% del costo del personale in formazione sottoforma di Credito di Imposta.

- Scopri tutti i vantaggi delle misure incluse in Industria 4.0

- Risparmia sui costi delle nuove assunzioni con le Politiche attive

- Scopri come ottenere la Ricerca e Selezione gratuita per cercare nuovi dipendenti 

- Richiedi l'Outplacement se hai bisogno di una riduzione del personale

Advertisement consulenza timevision

Contattaci Ora

    Autorizzo al trattamento dei dati personali per comunicazioni relative ai temi di formazione, consulenza e lavoro, in conformità alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) e secondo le prescrizioni del D.Lgs.196/03 così come modificato dal D.Lgs. 101/2018.

    Potrebbe interessarti anche:

    Aziende

    Non solo benessere dei lavoratori: il welfare in azienda fa crescere la produttività e l’occupazione. La connessione tra welfare e risultati concreti arriva dal...

    Copyright © 2020 TIME VISION s.c.a.r.l. - p.iva n.07223751210 - Capitale versato 100.000,00 €