Webinar SICUREZZA SUL LAVORO – Le nuove regole su ispezioni e controlli – 16 novembre 2023 ore 15.30 – 16:30

1 CFP CONSULENTI DEL LAVORO – 1 CFP COMMERCIALISTI 

Il Decreto Lavoro, nella sua intenzione di riforma complessiva, ha introdotto importanti novità per quello che riguarda le ispezioni e i controlli contro gli infortuni sui luoghi di lavoro

Tra le principali novità introdotte ci sono:

  • l’obbligo per i datori di lavoro di nominare il medico competente se richiesto dalla valutazione dei rischi
  • l’estensione ai lavoratori autonomi di alcune misure di tutela previste nei cantieri
  • l’obbligo di formazione specifica in capo al datore di lavoro nel caso di utilizzo di attrezzature di lavoro per attività professionali e conseguenti sanzioni in caso di inosservanza.

Eppure, la situazione in Italia continua ad essere preoccupante. Secondo gli ultimi dati Inail, le denunce di infortunio presentate entro il mese di giugno sono state 296.665, in calo rispetto alle 382.288 dei primi sei mesi del 2022 (-22,4%), in aumento rispetto alle 266.804 del 2021 (+11,2%).

A livello nazionale i dati rilevati al 30 giugno di ciascun anno evidenziano nel primo semestre del 2023, rispetto all’analogo periodo del 2022, un decremento dei casi avvenuti in occasione di lavoro, passati dai 340.784 del 2022 ai 252.675 del 2023 (-25,9%), mentre quelli in itinere, occorsi cioè nel tragitto di andata e ritorno tra l’abitazione e il posto di lavoro, hanno fatto registrare un aumento del 6,0%, da 41.504 a 43.990.

Le aziende, per poter gestire in modo efficace la questione sicurezza, possono e devono ricorrere a tutti gli strumenti possibili, tra cui:

  • l’introduzione di figure esperte nella gestione della materia
  • un dettagliato piano di azione formativa continua per i propri dipendenti

Sono molti gli strumenti a disposizione delle imprese del territorio nazionale, compresi i tanti avvisi dei fondi interprofessionali, e di Fonarcom in particolare. 

Di questo si parlerà nel webinar Time Vision “Sicurezza sul lavoro – Le nuove regole su ispezioni e controlli” in programma giovedì 16 novembre 2023 dalle ore 15:30 alle 16:30. 

1 CFP per i consulenti del lavoro iscritti in piattaforma

1 CFP per i commercialisti iscritti in piattaforma

Relatori:

Andrea Ricciardiello – Direttore Timevision

Antonio Zoina – Responsabile Ispettorato del Lavoro Napoli

Antonio Sbrescia – Commercialista giuslavorista, componente commissione di conciliazione ITL Napoli

Massimiliano Cantafia,  Area Promozione e Sviluppo – Componente Gruppo di Lavoro su Digital Learning e competenze digitali Fonarcom

Stefano Abbatangelo, FIM CISL Milano

Manuela Tortese, Master Academy Time Vision

Pietro Amato, Sales Manager Account Time Vision