Disoccupazione giovanile : al Sud pochi lavorano - Timevision
Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Aziende

Disoccupazione giovanile : al Sud pochi lavorano

Garanzia Giovani

Disoccupazione giovanile al 23%

E’ allarme occupazione per gli under 35 italiani. Gli ultimi dati confermano un aumento della disoccupazione. Al Sud peggio che al Nord. A incidere negativamente, quasi sempre, è l’assenza di competenze. A preoccupare sono soprattutto coloro che scelgono di restare inattivi. Secondo l’Istat :

  • il numero di occupati a luglio 2022 supera quello di luglio 2021 del 2,0% (+463mila unità);
  • il dato negativo si registra oltre che tra i giovani al Sud anche tra i 35-49enni

Rispetto a luglio 2021, diminuisce il numero di persone in cerca di lavoro (-13,3%, pari a -304mila unità) e il numero di inattivi tra i 15 e i 64 anni (-3,3%, pari a -433mila).

”A luglio 2022, il numero di occupati resta stabile sopra i 23,2 milioni pur registrando, per la prima volta da agosto 2021, un lieve calo.
Rispetto a luglio 2021, l’incremento di oltre 460mila occupati è determinato prevalentemente dai dipendenti che, a luglio 2022, ammontano a oltre 18 milioni 200 mila.
Il tasso di occupazione scende al 60,3%, quello di disoccupazione al 7,9% e il tasso di inattività sale al 34,4%”.

Occupazione giugno 2022, occupati

Disoccupazione giovanile : ai ragazzi manca un contratto stabile

Nel Rapporto Giovani 2022 dell’Istituto Giuseppe Toniolo di studi superiori si legge che tra gli under 35 italiani solo il 32% gode di un contratto di lavoro stabile mentre il restante vive di lavoro precario. In quella percentuale la parte femminile supera il 45%. Tra i giovani 1 su 3 non studia e non lavora. E quelli che lavorano, spesso, lavorano poco e male, in termini di competenze e compensi. Secondo il Rapporto Giovani 2022, dell’Istituto Toniolo i ragazzi italiani hanno perso non solo motivazione ed entusiasmo nelle proprie azioni ma anche la voglia di perseguire un obiettivo. Per invertire la tendenza e contrastare la disoccupazione giovanile occorre investire sulla valorizzazione delle competenze e la formazione.

Garanzia Giovani: una mano tesa agli under 35

Garanzia Giovani, il Programma che ha l’obiettivo di ridurre il numero dei Neet in Italia è una mano tesa per giovani e aziende . Dati alla mano, infatti, i ragazzi coinvolti nel programma Garanzia Giovani con politiche attive riescono a trovare il loro primo impiego:

  • o subito dopo la presa in carico
  • oppure nel periodo che va dai 6 agli 8 mesi.
VUOI SAPERNE DI PIÚ?


 
 
 

Sei un'azienda o un professionista? Contattaci per maggiori informazioni


 

    Autorizzo al trattamento dei dati personali per comunicazioni relative ai temi di formazione, consulenza e lavoro, in conformità alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR).

    Lascia un commento

    Leave a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Potrebbe interessarti anche:

    Garanzia Giovani

    Il Programma Statistico Nazionale Excelsior, realizzato in tandem da Anpal e Unioncamere, conferma che le professioni digitali sono in crescita. Rispetto all’ultima “fotografia” del...

    Garanzia Giovani

    L’anno sta per terminare ma per il 2023 già si confermano i dati di previsione per i lavori più richiesti. Lo segnala l’indagine di...

    Garanzia Giovani

    Riparte il programma di formazione di Garanzia Giovani progettato da Time Vision. Sono 5 i nuovi corsi in partenza, rivolti a tutti gli iscritti...

    Garanzia Giovani

    Il rapporto Inapp 2022 presentato alla Camera l’8 novembre evidenzia che 7 su 10 contratti di lavoro sono a tempo determinato. Inoltre il part...

    Garanzia Giovani

    Spesso ci si domanda quante volte si può fare Garanzia Giovani per uno stesso soggetto. In realtà da questo punto di vista non vi...

    Aziende

    Lavoro: aumenta la disoccupazione giovanile C’è un dato più di tutti, in quelli dell’ultimo Rapporto Istat, che deve far riflettere: l‘aumento del tasso di...

    Copyright © 2020 TIME VISION s.c.a.r.l. - p.iva n.07223751210 - Capitale versato 100.000,00 €