Piano transizione 4.0 2022: cos’è e come ottenere fondi per l’impresa 4.0 - Timevision
Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Formazione 4.0

Piano transizione 4.0 2022: cos’è e come ottenere fondi per l’impresa 4.0

piano transizione 4.0 2022 cosa è e come ottenere i fondi
piano transizione 4.0

La manovra di bilancio prepara importanti novità per il piano transizione 4.0 a partire dal 2022. Molte le misure che saranno confermate, ma con alcuni cambiamenti. Ecco nel dettaglio cosa succederà alle imprese che vogliono investire nel 4.0.

Incentivi industria e transizione 4.0: le novità

La prima novità riguarda la durata degli incentivi: tutte le misure di agevolazione del piano transizione 4.0 dureranno fino al 2025. La notizia era già nell’aria, ma la bozza di manovra di bilancio 2022 conferma l’estensione di tutte le misure per i prossimi 3 anni.

Nello specifico, l’articolo 9 della manovra conferma che ci sarà una:

Proroga del credito d’imposta per investimenti in beni strumentali «Transizione 4.0» e del credito d’imposta per investimenti in ricerca e sviluppo, in transizione ecologica, in innovazione tecnologica 4.0 e in altre attività innovative

Ma arrivano anche le prime novità sulle misure:

  • la proroga degli incentivi per i beni strumentali sarà triennale
  • mentre sarà decennale per le attività di ricerca, sviluppo, innovazione e design

Transizione 4.0: guida aggiornata agli incentivi fiscali

Assieme ai due livelli temporali di proroga della misura, però, la manovra di bilancio 2022 prevede anche aliquote differenti.

La situazione attuale prevede, infatti, i seguenti livelli di aliquote:

  • 50% per investimenti fino a 2,5 milioni;
  • 30% per investimenti da 2,5 a 10 milioni
  • e 10% per investimenti da 10 a 20 milioni

La riforma futura, invece, prevede le seguenti modifiche:

  • 20% per investimenti fino a 2,5 milioni
  • 10% per investimenti da 2,5 a 10 milioni;
  • 5% per investimenti da 10 a 20 milioni.

La proroga dei tempi, dunque, coinciderà con un progressivo allentamento degli incentivi a disposizione delle aziende.

Verso il fondo per la transizione industriale

È questa la terza novità che potrebbe essere introdotta dalla manovra di bilancio 2022 per quanto riguarda il piano transizione 4.0.

Il Fondo di sostegno per la transizione dell’industria sarà affidato al Mise e:

  • partirà dal 2022
  • avrà una dotazione di 150 milioni di euro
  • e ha l’obiettivo di agevolare le imprese ad alta intensità energetica che varano progetti per l’efficientamento energetico, l’economia circolare o la cattura, sequestro e riutilizzo della CO2.

Se sei interessato ad avviare un percorso di transizione in chiave 4.0 e hai bisogno di una consulenza su misura per te, contatta Time Vision.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una marcia in piu’ per la tua azienda

Ci sono tante opportunità per favorire la crescita della tua azienda, ottimizzarne i costi e creare sviluppo.

Scopri subito i vantaggi che potrai avere beneficiando di:

- Fondo Nuove Competenze : il fondo del Ministero del Lavoro che finanzia fino a 250 ore del costo lordo dei tuoi dipendenti se li riqualifichi

- Formazione 4.0 : formi il tuo personale sulle tecnologie e recuperi il 50% del costo del personale in formazione sottoforma di Credito di Imposta.

- Scopri tutti i vantaggi delle misure incluse in Industria 4.0

- Risparmia sui costi delle nuove assunzioni con le Politiche attive

- Scopri come ottenere la Ricerca e Selezione gratuita per cercare nuovi dipendenti 

- Richiedi l'Outplacement se hai bisogno di una riduzione del personale

Advertisement consulenza timevision

Potrebbe interessarti anche:

Aziende

La Tecnologia 4.0 crea nuovi ritmi di lavoro e offre maggiore sicurezza La Tecnologia 4.0 cambia il volto delle aziende rendendo gli ambienti di...

Aziende

Digitalizzazione e Industria 4.0 l’asso nella manica per le aziende Digitalizzazione e Industria 4.0 rappresentano la marcia in più per le aziende. Alle aziende...

Aziende

L’industria 4.0 è un settore in crescita vertiginosa. Soprattutto nel 2020, anno della pandemia, quando il comparto ha avuto un‘impennata dell’8%, arrivando a 4...

Formazione 4.0

L’annuncio è arrivato direttamente dal viceministro allo Sviluppo Economico, Gilberto Pichetto Fratin: gli incentivi legati alla Transizione 4.0 potrebbero avere una durata decennale. E,...

Formazione 4.0

Una cosa è ogni giorno più certa: la transizione digitale delle aziende è una delle leve principali per garantire la sopravvivenza, il futuro e...

Aziende

Industria 4.0 il faro delle PMI è l’innovazione Nonostante la pandemia le Piccole e Medie Imprese Italiane hanno raccolto la sfida dell’innovazione e di...

Copyright © 2020 TIME VISION s.c.a.r.l. - p.iva n.07223751210 - Capitale versato 100.000,00 €