Formare per assumere: ecco il nuovo bando - Timevision
Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Formare per assumere

Formare per assumere: ecco il nuovo bando

Formare per assumere: ecco il nuovo bando

La Regione Lombardia ha pubblicato il bando ufficiale di Formare per assumere. Dopo le linee guida operative della misura, la Giunta ha pubblicato il documento con tutte le date utili alle aziende per accedere alla misura.

Il bando di Formare per assumere

Le aziende interessate ad accedere alla misura hanno qualche giorno di tempo per presentare la richiesta di accesso.

La presentazione delle domande decorre dal 13 dicembre 2022 alle ore 12.00 e termina, salvo proroghe, il 13 dicembre 2024 alle ore 17.00 e comunque fino ad esaurimento delle risorse stanziate, esclusivamente attraverso il Sistema Informativo Bandi Online.

Una volta pervenuta la domanda, la Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia avvieranno la fase di istruttoria, che consiste:

  • nel presentare tutta la documentazione necessaria chiesta dalla Regione
  • e nel controllo del rispetto di tutti i requisiti previsti dal bando

Quali sono i contratti di lavoro coperti dagli incentivi?

L’incentivo previsto da Formare per assumere è concesso a fronte di contratti di lavoro subordinato attivati presso unità produttive/sedi operative della Lombardia, che, al momento della presentazione della domanda di concessione dell’agevolazione, abbiano le seguenti caratteristiche:

  • contratti a tempo indeterminato, a tempo determinato di almeno 12 mesi (non sono ammesse proroghe o trasformazioni)
  • contratti di apprendistato.

I contratti sottoscritti potranno essere a tempo pieno o a tempo parziale di almeno 20 ore settimanali medie.
Sono ammessi al finanziamento i contratti di lavoro sottoscritti a partire dal 1 dicembre 2022.

Formare per assumere: voucher e incentivi

Anche questa edizione di Formare per assumere prevede un doppio beneficio per le aziende che accedono e per le persone in cerca di occupazione:

  • voucher fino a 3.000 euro per la formazione
  • e un piano di incentivi che vanno dai 4.000 agli 8.000 euro per le nuove assunzioni

L’erogazione del voucher per la formazione avviene a rimborso, a conclusione del processo di validazione della richiesta di liquidazione che, sulla base delle spese rendicontate, determina l’importo del voucher da liquidare.
L’erogazione dell’incentivo occupazionale avviene a rimborso, a seguito di rendicontazione finale.

VUOI SAPERNE DI PIÚ?


 
 
 

Sei un'azienda o un professionista? Contattaci per maggiori informazioni


 


    Autorizzo al trattamento dei dati personali per comunicazioni relative ai temi di formazione, consulenza e lavoro, in conformità alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR).

    Lascia un commento

    Leave a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Potrebbe interessarti anche:

    Aziende

    La Lombardia sceglie ancora l’incentivo Formare per Assumere Formare per Assumere è l’incentivo scelto dalla Regione Lombardia, già da un pò, per incentivare l’occupazione....

    Formare per assumere

    Nella nuova annualità di Formare per assumere della Regione Lombardia anche la formazione prevista e coperta dai voucher deve seguire determinate regole, sia contenutistiche...

    Formare per assumere

    Aggiornate le Faq del bando Formare per assumere, la misura voluta dalla Regione Lombardia per agevolare l’ingresso nel mondo del lavoro. Molte le precisazioni...

    Formare per assumere

    Formare per assumere è il bando aperto dalla Regione Lombardia, che prevede una serie di incentivi per le aziende che aderiscono alle misure. Esistono,...

    Formare per assumere

    La Regione Lombardia ha triplicato il fondo a disposizione delle aziende che vogliono aderire al bando Formare per assumere. La decisione è arrivata ad...

    Formare per assumere

    Formare per assumere: la Regione Lombardia ha ufficializzato alcune precisazioni in merito ai contratti di apprendistato. La buona notizia è che tutti i livelli...

    Copyright © 2020 TIME VISION s.c.a.r.l. - p.iva n.07223751210 - Capitale versato 100.000,00 €