Industria 4.0: smart factory? Possibili anche in Italia - Timevision
Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Transizione 4.0

Industria 4.0: smart factory? Possibili anche in Italia

Industria 4.0 smart factory

Partiamo dall’inizio: cosa è una smart factory e come si colloca rispetto agli obiettivi del programma del Mise dell’Industria 4.0? Le risposte a queste domande si riassumono tutte sotto un unico obiettivo, e cioè: applicare le logiche di Internet a tutti i processi produttivi.

Dall’industria 4.0 alle smart factory

Questo, d’altronde, è stato l’elemento alla base del piano del ministero dello Sviluppo Economico Industria 4.0, che ha spinto, tramite una serie di incentivi e agevolazioni, molte aziende del territorio nazionale a oltrepassare il guado della digitalizzazione, in diversi settori:

  • nei processi organizzativi e di lavoro interni
  • nelle fasi produttive
  • nello step finale della vendita

Casi isolati di industria 4.0? Possibile, tant’è che spesso si parla della necessità di costruire un vero e proprio “ecosistema” di imprese digitalmente innovate. In modo da rendere strutturali i singoli percorsi di trasformazione delle aziende in smart factory.

Le tre caratteristiche della smart factory

Parlare di smart factory vuol dire, principalmente, tre cose:

  • cercare di guidare la volatilità dei mercati
  • rendere resilienti le aziende
  • gestire in modo differente anche i costi

Il problema è uno solo: come ogni processo che si rispetti, anche quello dell’industria 4.0 e delle smart factory sta riguardando un reparto per volta all’interno delle aziende. In realtà, il processo si completerà quando l’intera azienda adotterà l’ottica smart.

L’evoluzione delle smart factory nel mondo

Le piattaforme di produzione intelligenti – questa, al momento, è la traduzione italiana del termine inglese smart factory – nel 2020 hanno generato un fatturato di 4,4 miliardi di dollari con una previsione di ulteriore crescita esponenziale fino al 2024. Di quanto? La stima è di 1.500 miliardi di dollari nei prossimi 3 anni

I Paesi che stanno già sperimentando le smart factory sono:

  • Cina
  • Germania
  • Giappone

Seguiti a ruota da realtà come Corea del Sud, Stati Uniti e Francia.

Leggendo, quindi, questo primo elenco dei Paesi maggiormente inclini alle smart factory, viene da pensare subito ad un ritardo del sistema Europa.

Industria 4.0 e le competenze italiane

L’Italia, mai come questa volta, non è messa, poi, così male. Anzi. Il nostro Paese rientra nella top 10 mondiale come grado di preparazione su alcune tecnologie tipiche dell’industria 4.0:

  • la robotica
  • le tecnologie cloud
  • la comunicazione tra macchine

Sono tutti aspetti alla base della vita organizzative delle aziende che affrontano la transizione tecnologica, e che vogliono arrivare pronte alla necessaria trasformazione in smart factory che, calendario alla mano, ci aspetta entro il 2024. Praticamente in un periodo di tempo di certo non lunghissimo.

I benefici dell’industria 4.0

Sono cinque i principali benefici che il sistema produttivo italiano avrà dall’adozione del modello industria 4.0 e dalla sua evoluzione in smart factory:

  • maggiore flessibilità, anche dei costi per via delle economie di scala
  • velocità della produzione
  • aumento della produttività per via del minor tempo necessario ai settaggi dei macchinari o alla capacità dei lavoratori di saperle usare
  • minori scarti e, quindi, maggiore qualità
  • una diversa competitività, su un mercato potenzialmente più ampio

Per approfondire il percorso di Industria 4.0, conoscere le misure ancora attive e avere una consulenza su misura Time Vision, compila il form in pagina

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una marcia in piu’ per la tua azienda

Ci sono tante opportunità per favorire la crescita della tua azienda, ottimizzarne i costi e creare sviluppo.

Scopri subito i vantaggi che potrai avere beneficiando di:

- Fondo Nuove Competenze : il fondo del Ministero del Lavoro che finanzia fino a 250 ore del costo lordo dei tuoi dipendenti se li riqualifichi

- Formazione 4.0 : formi il tuo personale sulle tecnologie e recuperi il 50% del costo del personale in formazione sottoforma di Credito di Imposta.

- Scopri tutti i vantaggi delle misure incluse in Industria 4.0

- Risparmia sui costi delle nuove assunzioni con le Politiche attive

- Scopri come ottenere la Ricerca e Selezione gratuita per cercare nuovi dipendenti 

- Richiedi l'Outplacement se hai bisogno di una riduzione del personale

Contattaci Ora

    Autorizzo al trattamento dei dati personali per comunicazioni relative ai temi di formazione, consulenza e lavoro, in conformità alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) e secondo le prescrizioni del D.Lgs.196/03 così come modificato dal D.Lgs. 101/2018.

    Potrebbe interessarti anche:

    Consulenza apprendistato

    Il contratto apprendistato sarà una delle migliori soluzioni anche nel 2021, poiché consente un notevole risparmio per le aziende. Leggi la news completa!

    Bandi e avvisi

    20 milioni di euro per l’imprenditoria femminile nel 2021 e nel 2022: questo è quanto stabilito dalla Legge di Bilancio 2021, nella quale trovano...

    Pass laureati puglia

    Il Pass Laureati Puglia è un'agevolazione per i laureati della regione, che possono richiedere il voucher formativo e frequentare un master di alta formazione...

    Incentivi all'assunzione

    il bonus donne disoccupate è stato confermato dalla legge di bilancio 2021: questo significa che l’incentivo all’assunzione sarà valido anche il prossimo anno. ma...

    Formazione 4.0

    il credito d’imposta formazione 4.0 è stato esteso per tutto il 2021 fino al 2022. considerato una delle misure più importanti per la formazione...

    Incentivi all'assunzione

    Le aziende che vogliono assumere disoccupati percettori di NASPI possono usufruire di un incentivo. Leggi lo speciale per saperne di più.

    Fondo nuove competenze

    il fondo nuove competenze è uno strumento gestito da Anpal, che finanzia la formazione dei dipendenti. sta riscuotendo un enorme successo, al punto da...

    Copyright © 2020 TIME VISION s.c.a.r.l. - p.iva n.07223751210 - Capitale versato 100.000,00 €