Violenza di genere: quali strumenti hanno le donne per emanciparsi?
Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Persone

Violenza di genere: quali strumenti hanno le donne per emanciparsi?

La violenza di genere sulle donne
La violenza di genere sulle donne

Oggi ricorre la Giornata sulla Violenza di Genere, devi sapere che si tratta di una definizione volta a sottolineare atti violenti nei confronti delle donne. Occorre sempre distinguerla dalle altre forme in quanto dal 1993 le Nazioni Unite la definiscono “ogni atto legato alla differenza di sesso che provochi o possa provocare un danno fisico, sessuale, psicologico o una sofferenza della donna, compresa la minaccia di tali atti, la coercizione o l’arbitraria privazione della libertà sia nella vita pubblica che nella vita privata”. Esistono degli strumenti a disposizione delle donne per l’emancipazione e sono: Reddito di libertà, incentivi vari sulle assunzioni al femminile e tutte le misure previste per l’auto imprenditorialità delle donne.

Il reddito di libertà come contrasto alla Violenza di Genere

L’Inps eroga ogni mese un assegno nei confronti delle donne che sono state vittime di violenza. Questa misura serve a garantire un minimo di indipendenza abitativa e personale. Inoltre se hai figli è previsto anche un percorso scolastico ad hoc per loro e questo tipo di sussidio è compatibile con tutti gli altri previsti dalla legge. Quindi se vuoi richiederlo non andresti a perdere nulla.

Assunzioni donne in Italia: il Bonus Donna 2021

Altra parte fondamentale per il contrasto alla Violenza di Genere sono gli incentivi previsti per le assunzioni al femminile. Il Bonus Donna 2021 ti spetta se:

  • Non lavori da almeno 24 mesi;
  • Hai almeno 50 anni e non lavori da 12 mesi;
  • A prescindere dall’età se risiedi in aree svantaggiate oppure svolgi una attività dove vige disparità di genere.
  • Hai un contratto a tempo determinato o indeterminato oppure il tuo datore intende trasformarlo da part time a full time

L’autoimprenditorialità al femminile, le misure

Il Ministero dello Sviluppo Economico mette a disposizione dei fondi per il finanziamento alle aziende. Se sei una donna puoi accedere se operi in uno di questi settori:

  • Industria e Artigianato;
  • Servizi alle imprese e/o persone;
  • Commercio di beni e servizi;
  • Turismo finalizzato alla valorizzazione del patrimonio culturale, ambientale, paesaggistico e a servizi per la ricettività e accoglienza.

Occorre però possedere da parte della tua azienda i seguenti requisiti per poter fare domanda:

  • Azienda formata da non oltre 60 mesi;
  • Di micro e piccole dimensioni;
  • Iscrizione al Registro delle Imprese;
  • In stato regolare rispetto ai diritti e ai procedimenti giudiziari;
  • Situazione di regolarità contributiva.

Come hai potuto vedere quindi sono diversi gli incentivi ad personam e per le imprese che il governo italiano mette a disposizione alle donne per conseguire l’obiettivo della parità di genere.

Se sei interessata a tutti gli incentivi per il contrasto della Violenza di Genere o per maggiori informazioni sul Bonus Donna 2021 clicca questo link.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non aspettare

Dedica te stesso al continuo miglioramento personale, il covid ha fermato il mondo, fatti trovare pronto quando riparte!

Il nostro Catalogo Corsi è una selezione mirata di percorsi formativi ad alto impatto occupazionale.

Scegliamo i nostri corsi, solo dopo un’attenta analisi del mercato del lavoro.

CONSULTA ORA I CORSI DI FORMAZIONE

Contattaci Ora

    Autorizzo al trattamento dei dati personali per comunicazioni relative ai temi di formazione, consulenza e lavoro, in conformità alle disposizioni del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) e secondo le prescrizioni del D.Lgs.196/03 così come modificato dal D.Lgs. 101/2018.

    Potrebbe interessarti anche:

    Aziende

    Un concetto più ampio di discriminazione, un’analisi più frequente della situazione del personale e un certificato di parità di genere. Parte da questi tre...

    Aziende

    Il Rapporto Svimez porta alla luce le tante donne neet del Mezzogiorno Non lascia adito a dubbi al Sud per la Svimez a pagare...

    Aziende

    L’obiettivo temporale è lungo: 2021-2026, ma la strategia per la parità di genere in Italia ha oramai la strada segnata. Il percorso è stato...

    Aziende

    Le donne in cima alle classifiche sull’utilizzo del Digital Sono cinquanta le donne più influenti al momento in Italia nel settore digitale. Storie di...

    Aziende

    Incentivi per le imprese il Covid non ferma le richieste Donne e giovani è l’identikit di coloro che hanno fatto richiesta per ricevere gli...

    Aziende

    Donne e impresa il futuro è rosa Più digital, più tecnologia, maggiore formazione il futuro parla sempre di più alle donne che scelgono di...

    Copyright © 2020 TIME VISION s.c.a.r.l. - p.iva n.07223751210 - Capitale versato 100.000,00 €