Master qualità e sicurezza alimentare: sbocchi lavoro e stipendio
Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Master qsa

Master qualità e sicurezza alimentare: sbocchi lavoro e stipendio

Qualità e sicurezza alimentare, quanto si guadagna col Master
Qualità e sicurezza alimentare, quanto si guadagna col Master

Se vuoi diventare esperto del settore Qualità e Sicurezza Alimentare puoi prendere in considerazione l’ipotesi di partecipare a un Master per prepararti al meglio. Sono numerosi gli sbocchi lavorativi che questo settore offre. Infatti a partire dal 2010 il Food fa registrare un tasso di crescita del 3,8% e un export pari a oltre 41 miliardi di euro. Andiamo quindi a vedere quali sono gli sbocchi lavorativi e quanto guadagna ogni figura che fa parte di questo mondo.

Sbocchi lavoro con il Master Qualità e Sicurezza Alimentare

Grazie all’aumento di fatturato e di brand, le aziende ricercano quotidianamente le seguenti figure professionali: il Quality manager utile a far rispettare le norme e verificare la conformità dei prodotti dell’azienda; Auditor GDO; Responsabile qualità che controlla il corretto funzionamento del processo produttivo. Poi l’Auditor sistemi di gestione qualità e sicurezza alimentare che è un’altra figura di controllo; Responsabile di laboratorio che è la figura destinata al corretto funzionamento delle attività laboratoriali. Inoltre altre due figure sono: Tecnico di filiera agroalimentare e Risk manager della sicurezza alimentare. Infine il Consulente HACCP per riconoscere tutti i punti critici di tutte le fasi della filiera.

Quanto si guadagna, ecco lo stipendio per mansione

Molto importante prima di iscriverti a un Master Qualità e Sicurezza Alimentare è sapere l’importo medio dello stipendio per mansione. Il Quality manager guadagna all’anno tra 39.911 euro e 71.916 euro. Invece un Auditor GDO all’anno può percepire tra 24.400 e 70.000 euro con una media in Italia che si attesta a 34.500 euro lordi annui. I dati 2021 per la figura di Responsabile qualità indicano uno stipendio tra 25.491 e 50.000 euro annui lordi con un valore medio a 35.000 euro.

Fino a 50 mila euro per Consulente HACCP

Il Tecnico di filiera agroalimentare guadagna circa 33.200 euro lordi all’anno; invece il Risk manager della sicurezza alimentare prende 42.000 euro lordi all’anno che equivalgono a 2100 euro netti al mese. Per terminare, il Consulente HACCP porta a casa tra 18.500 euro e 50.000 euro lordi all’anno.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Master online

La tua voglia di crescere non deve fermarsi!

Master online in E-learning
Webinar in diretta con professionisti e docenti
Stage garantito con aziende partner
Test interattivi
Libreria Multimediale

Consulta il catalogo dei master 2020. Troverai:

Master Post Laurea
Master Specializzazione
Master Part Time

SCOPRI I VANTAGGI DEI MASTER ONLINE
Advertisement consulenza timevision

Potrebbe interessarti anche:

Master qsa

Il PNRR del Governo Draghi prevede 2,8 miliardi di euro per la sostenibilità della filiera agroalimentare. La rivoluzione verde è una dei punti cardine...

Master qsa

L’industria alimentare è uno dei pochi settori che ha retto all’onda d’urto della crisi Covid e che sta anche, piano piano, crescendo. Assieme agli...

Master qsa

Si chiama #EUChooseSafeFood la campagna di sensibilizzazione che l’Autorità Europea per la sicurezza alimentare ha lanciato in questi giorni per sottolineare l’importanza della qualità...

Master qsa

Arrivano dal Politecnico di Milano i primi laureati in Food Engineering, una delle nuove specializzazioni dell’ingegneria, che prevede 4 specifici ambiti di studio: progettazione...

Master qsa

La sicurezza alimentare è uno degli obiettivi della “Dichiarazione di Matera” prodotta durante il confronto tra i ministri degli Esteri e dello Sviluppo dei...

Master qsa

La pandemia da Covid non solo non l’ha fermato. Anzi, gli ha dato una spinta importante. A cosa? Al mercato del lavoro nella sicurezza...

Copyright © 2020 TIME VISION s.c.a.r.l. - p.iva n.07223751210 - Capitale versato 100.000,00 €